L’uomo perfetto è un bugiardo di Jessica Clare

L’uomo perfetto è un bugiardo di Jessica Clare

Titolo Originale: Dirty Money

Usa: 2017

Pagine: 198

Protagonisti: Boone, Ivy

Genere: Contemporary Romance

Casa Editrice: Newton Compton Edizioni

Data di Uscita: 19 aprile 2019

Serie Roughneck Billionaires #1

L’uomo perfetto è un bugiardo di Jessica Clare

Non fidarti delle apparenze…

Boone Price e i suoi fratelli se ne intendono di oro nero. È l’unica parte positiva del loro lavoro su una piattaforma petrolifera. Ma le cose sono destinate a cambiare…
Quando un giacimento ricchissimo viene scoperto nel terreno brullo e sterile che possiedono, si ritrovano improvvisamente proprietari della più grande fonte di petrolio di tutto il nord America. In ventiquattr’ore, sono multimilionari. 

Adesso che Boone ha più soldi di quanti ne abbia mai potuti sognare, comincia ad abituarsi all’idea di poter ambire a qualcosa di grande. E una donna come Ivy Smithfield potrebbe non essere più fuori dalla sua portata. Ivy è bellissima, di gran classe e si sta occupando di trovargli una villa di lusso in cui trasferirsi.  

Riuscire a dimostrarle che non è solo un bifolco che ha fatto fortuna per Boone significherebbe dare una svolta alla sua vita. C’è solo un piccolo problema. Ivy non è chi dice di essere e le sue bugie potrebbero far cambiare idea a Boone su molte cose…

Avevo già letto la serie precedente della Clare ed ero certa quindi che il suo stile e la sua vena ironica e hot non sarebbero mancati e mi avrebbero appassionato. E così è stato.

Boone mi ha trascinata in Texas, tra pozzi petroliferi e polvere del deserto, dove il profumo dei soldi va di pari passo con quello della miseria più nera.

E’ così infatti che un operaio, dotato di carattere e buona volontà (oltre che di un fisico pazzesco…), complice un colpo di fortuna mica da poco, si trasforma in un ricchissimo petroliere .

L’apparenza però molto spesso inganna e l’aspetto di Boone Price è rimasto quello di sempre: un rozzo e trasandato uomo comune, altrimenti detto “bifolco ripulito”. E’ necessario quindi un restyling della propria immagine a partire dalla casa in cui vive che non vuole più sia una semplice e umile roulotte.

Cercare una casa sì, ma dove? Un volantino gli promette l’assistenza di ottimi agenti immobiliari, tra cui spicca una donna bellissima. E Boone vuole proprio lei, Ivy Smithfield.  Se sia o no d’accordo poco gli interessa, per lui ogni cosa e persona ha il proprio prezzo. E se si può comprare qualsiasi dimora, vista l’entità del suo portafogli, quale sarà mai il prezzo di una donna elegante da sfoggiare come moglie?

-L’ho saputo appena ti ho vista. Eri tutto quello che volevo. Pensavo che saresti stata un ottimo trofeo. Una ragazza carina, di classe, da scopare senza troppi problemi.

Ma quando ti ho incontrata di persona, mi è sembrato che tutto il mio mondo si illuminasse…E allora ho capito. Questa è la donna che sposerò.

Credetemi, ad un certo punto avevo il singhiozzo dalle risate.

Ricordo che mio nonno adorava un vecchio film di Bud Spencer e Terence Hill in cui i due protagonisti, poveri e indebitati fino al collo, si travestono da ricconi e vivono un periodo da nababbi, ma il loro stile “ruspante” li tradisce per quello che sono davvero, ovvero due uomini di umili origini. Boone sembra esattamente uno di loro.

-Voglio un campo da golf. Uno in particolare. Il Sandbrook Club.

-Non so se è in vendita

-Intendo acquistarlo. Farete loro un’offerta che non potranno rifiutare.

-Vuoi darti al golf o c’è qualcos’altro?

-Qualcos’altro. Voglio raderlo al suolo.

Tutto questo solo perché i soci di quel circolo lo avevano ignorato e fatto sentire un pezzente.

Capelli e barba lunghi, altezza e muscoli da atleta, un bel sorriso, una manciata di fratelli che per lui contano più della sua stessa vita, Boone ha ottimi principi morali e coraggio da vendere, perché un uomo, diciamolo, è un vero uomo soprattutto nell’animo. E nell’animo Boone è leale, fedele e sincero, un vero cavaliere…

Date una chance a questo libro, è il mio consiglio. Trascorrerete qualche ora piacevole in compagnia di dialoghi brillanti, parecchie risate e pagine assolutamente hot che vi scalderanno. E intanto, perché no?, rifletterete su quanto, troppo spesso a parer mio, ci limitiamo a giudicare dal suo aspetto chi ci passa accanto, perdendoci la possibilità di conoscere davvero magari una persona speciale…

Mia carissima Jessica, ora aspetto gli altri fratelli petrolieri!!  

Giudizio:

Sensualità:

Violenza: /

Navillus

Author: Leelan

Rispondi