Clausola d’amore di Melanie Moreland

Titolo Originale: The Baby Clause 2.0

Usa: 2017

Pagine: 44

Protagonisti: Richard, Katherine

Genere: Contemporary Romance

Casa Editrice: Always Publishing

Data di Uscita: 20 gennaio 2020

Serie The Contract #2

Clausola d’amore di Melanie Moreland

Tornano i protagonisti di Affari d’amore, in una tenera novella che ci regala un nuovo dolcissimo scorcio della famiglia Van Ryan.

Quando Richard aveva proposto un affare alla deliziosa Katherine, non si era aspettato che la sua vita sarebbe cambiata tanto.
Adesso, con una carriera appagante, una famiglia adottiva premurosa e la moglie migliore che avesse potuto desiderare al proprio fianco, non potrebbe essere più felice.
Ma mai dire mai…
Ogni contratto che si rispetti prevede delle condizioni e Richard si troverà insieme alla sua Katy ad accogliere nella propria vita una nuova dolce clausola d’amore.

Lo stronzo dal cuore di ghiaccio che avevo conosciuto all’inizio era svanito, sostituito da quest’uomo premuroso che avrebbe fatto qualunque cosa per prendersi cura della sua famiglia.

Li conoscete i libri Oki?

Sì, esatto, Oki come le bustine per il mal di testa. I libri Oki sono le storie come questa novellina della Moreland, una sola mezz’ora di lettura per rimetterti in pace con il mondo e farti tornare il sorriso.

In pratica senza trama, senza drammi, senza un inizio e una fine. Solo l’epilogo a una storia, quella di Richard e Katy, che magari era già perfetta così, ma che adesso assume una completezza, un finale degno di quell’amore e di quella magia. Un finale che anche nonna Penny amerebbe alla follia.

-Credevo che non ti piacessero i soprannomi.
-Pensavo un sacco di cose stupide.
-Immagino che questo metta a tacere la teoria che non ti piacciono i bambini.
-Era una teoria insensata.
-Ti serviva per andare avanti.
-Era quello che facevo prima di trovare te. Me la cavavo, tiravo avanti. Adesso vivo.

Ho adorato leggere la prova provata dell’immenso cambiamento dell’irascibile e intransigente Richard, di come non potesse mai essere  messo in difficoltà da nessun gigante dell’economia… E di come invece sia finito al tappeto solo per la minuscola mano di un esserino dalle guance paffute.

Richard-papà è assolutamente meraviglioso. Non potete perdervelo.

“Vedi, Penny? Proteggo la mia famiglia, proprio come avevo promesso.”

Giudizio:

Classificazione: 5 su 5.

Sensualità:

Navillus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *