Un cuore da riscaldare di Sylvia Day

Titolo Originale: Butterfly in Frost

Usa: 2019

Pagine: 199

Protagonisti: Teagan, Garrett

Genere: Contemporary Romance

Casa Editrice: Amazon Crossing

Data di Uscita: 14 Aprile 2020

Un cuore da riscaldare di Sylvia Day

La dottoressa Teagan Ransom è un chirurgo estetico molto famoso, ed è anche ricca e bellissima. A renderla celebre è stato il reality show sul suo lavoro, che l’ha lanciata nel jet set newyorkese. Ma anche la vita più serena può prendere strade inaspettate e dolorose, e Teagan l’ha imparato a proprie spese.

Ora abita da sola a Seattle, in una fantastica villa affacciata sullo stretto di Puget, ha dei vicini di casa amorevoli ed esce molto poco. Ed è in una di queste rare sortite che accade l’inevitabile. Alto, bellissimo, muscoloso, tatuato: Garrett Frost compare dal nulla come una splendida visione, ma non sembra voler svanire allo stesso modo…

È lui infatti il nuovo vicino di Teagan, il misterioso compratore della villetta di fronte alla sua. Tra i due scatta subito la scintilla di un’attrazione irresistibile, magica e travolgente. E anche se la fragile e insicura Teagan fa del suo meglio per sottrarsi, il fascino magnetico di Garrett sembra poter piegare la resistenza più difficile, quella di un passato troppo doloroso da ricordare.

Che meraviglia di libro!

Non potevo iniziare questa recensione con maggior entusiasmo di così. Perché sono esattamente questi i libri che mi entrano nel cuore, me lo fanno a pezzi e me lo riparano completamente e forse mi è mancata appena una manciata di pagine in più nell’epilogo per poterlo definire un capolavoro, ma si tratta davvero di quisquilie legate alla mia fame di letture indimenticabili e alla mia eterna ricerca della perfezione, che si sa, non è di questo mondo (e nemmeno di quell’altro dal mio punto di vista).

Il chirurgo Teagan Ransom è una bellissima dottoressa che non parla mai di sè e del proprio passato, come se non avesse nulla da dire, ma si nota che nasconde invece qualcosa di drammatico perché vive come in punta di piedi, temendo sempre di soffrire, di dare troppo, di non ricevere abbastanza, di perdere il proprio cuore, di non saper dare fiducia al prossimo.

Un giorno, per caso, si scontra con Garrett Frost, appena trasferitosi nella villetta di fianco alla sua, l’attrazione tra i due è innegabile e impossibile da ignorare. Ma anche Garrett, un pittore pieno di talento, ha un passato doloroso alle spalle, da cui sta cercando di riemergere.

I due sono l’eterna lotta tra due modi completamente opposti di prendere la vita e affrontarla: qualcuno scappa, nega, ha paura, si nasconde; qualcun altro invece alza la testa, si oppone, reagisce. Quest’ultimo, chiamiamolo Garrett, sa che nessuno si salva da solo, ma ha bisogno di conforto, appoggio, sostegno. E la somma di tutte queste caratteristiche dà come risultato l’Amore.

«Teagan, non so che cosa dovrei cercare là fuori secondo te, quando proprio qui, davanti a me, ho il mistero degli oceani più profondi.»Rimango un attimo in silenzio, stupita, poi protesto: «Non sono questo gran mistero, Frost. Non c’è nessun tesoro da scoprire. Ciò che vedi è quello che c’è».
«Sono una di quelle persone che trova la spedizione più interessante del tesoro. La prima può durare per sempre; l’altro è la fine del viaggio.»

Non posso dirvi molto di più perché mai come in questo caso sarebbe un delitto fare anche il più piccolo spoiler su questa magnifica storia. Vi prego solo di non fermarvi alla prima impressione, so che all’inizio qualcosa potrebbe disturbarvi, come se l’incontro tra i due fosse troppo affrettato, sconsiderato, ma davvero, evitate di storcere il naso, continuate fiduciosi nella lettura. Alla fine, proprio quasi in fondo a tutta la storia, ogni più piccolo nodo verrà al pettine e tutto diventerà chiaro. A quel punto metterete insieme i puntini e…magia. La visione finale mi ha lasciato stupefatta e sorpresa, convinta, emozionata. Innamorata.

Due fantastici personaggi per una meravigliosa storia. E da una scrittrice come la Day non potevamo assolutamente aspettarci di meno.

Giudizio:

⭐⭐⭐⭐⭐

Sensualità:

Navillus

Author: Navillus

Rispondi