Un adorabile cattivo ragazzo di Whitney G.

agosto 24, 2018
Un adorabile cattivo ragazzo – Whitney G.
Un adorabile cattivo ragazzo di Whitney G.
  • Titolo Originale: Naughty Boss
  • Usa, 2016
  • pag. 121
  • Protagonisti: Michael, Mya
  • Casa editrice: Newton Compton
  • genere: Contemporary romance

Serie The Coffee (1)

Decisamente non era previsto che lui ricevesse quella mail….

Ti ho già detto che odio il mio capo oggi? Che mi frega che sia sexy e bollente, quando si dimostra ogni giorno pomposo e arrogante? Ci credi che mi ha chiesto di andare a ritirare la sua roba in lavanderia nell’esatto istante in cui sono entrata in ufficio? Come se non bastasse mi ha chiesto di andare a portare la sua Jaguar in un autolavaggio a quindici chilometri da qui, ma pensi che sia finita lì? Eh, no! Prima ho dovuto fare una fila infinita per comprare un orologio a serie limitata, senza il quale non può vivere. Ma durerà ancora poco, la sua prepotenza ha i giorni contati. Mi sto pregustando il momento della resa dei conti, e mancano solo due mesi. Non vedo davvero l’ora di vedere l’espressione che farà quando gli dirò che mi licenzio e che se ne può andare al diavolo!

“Uno che è così str**zo, a letto è sicuramente uno che prende e basta. Un presuntuoso come lui non usa la lingua per qualcosa che non sia il sarcasmo.”

Questo romanzo mi ha piegata in due dalle risate. Onore e gloria a Whitney G.!

In realtà non è esattamente un romanzo ma, vista la brevità, si tratta piuttosto di una novella. Però è davvero divertente e merita di essere letto, in questi caldissimi pomeriggi estivi, restando spiaggiate sotto l’ombrellone, in riva al mare.

Michael Leighton è l’amministratore delegato di un’importante casa editrice e Mya London la sua segretaria tuttofare. Lui è il solito bullo e prepotente capo, sexy come il peccato e cattivo quanto il demonio. Lei è bellissima, intelligente e decisa a tenergli testa e dimostrargli di avere una marcia in più, rispetto a quello che lui pensa di tutto il mondo femminile.

I dialoghi in ufficio tra i due, sono a dir poco esilaranti. E mentre un anno passa tra battibecchi e odio, Mya informa giornalmente per email la sua migliore amica sul comportamento di quel bellissimo pezzo di gran me*da del suo capo.

Immaginate cosa succederebbe se per caso Mya sbagliasse l’indirizzo a cui inviare quelle mail al vetriolo…

Potrebbe essere il finimondo, oppure rendere forse necessario togliersi le maschere ed essere più sinceri.

L’odio potrebbe nascondere altro?

Credetemi, non vi ci vorrà più di un paio d’ore per leggerlo e quando girerete l’ultima pagina avrete il sorriso sulle labbra. Questo romance è un piccolo gioiello di  commedia sexy.

Ottimo lavoro, Whitney G.!

Giudizio:

Sensualità:

Violenza: /

Navillus

Nessun commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: