Trilogy Nine Minutes by Beth Flynn

agosto 21, 2018

Trilogy Nine Minutes by Beth Flynn

  • Usa, 2014
  • Protagonisti: Ginny, Grizz
  • Casa editrice: Inedito
  • genere: Dark Romance

1) Nine Minutes

On May 15, 1975, fifteen-year-old Ginny Lemon is abducted from a convenience store in Fort Lauderdale by a member of one of the most notorious and brutal motorcycle gangs in South Florida.

From that moment on, her life is forever changed. She gets a new name, a new identity and a new life in the midst of the gang’s base on the edge of the Florida Everglades—a frightening, rough and violent world much like the swamps themselves, where everyone has an alias and loyalty is tantamount to survival.

And at the center of it all is the gang’s leader, Grizz: massive, ruggedly handsome, terrifying and somehow, when it comes to Ginny, tender. She becomes his obsession and the one true love of his life.

2) Out of Time  

The leader of one of South Florida’s most notorious and brutal motorcycle gangs has been put to death by lethal injection. Days later, his family and friends should have been picking up the pieces, moving on. Instead, they’ve been catapulted into a world so twisted and dangerous even the most ruthless among them would be stunned to discover the tangled web of deception, not only on the dangerous streets of South Florida but all the way to the top.

In this gripping follow-up novel to Nine Minutes, Out of Time takes readers from the sun-drenched flatlands of 1950s Central Florida to the vivid tropical heat of Fort Lauderdale to the halls of Florida’s Death Row as we finally learn the gritty backstory of Jason “Grizz” Talbot and the secret he spent his life trying to conceal.

Not even Grizz’s inner circle knows his full story—the tragedy that enveloped his early life, the surprise discovery that made him the government’s most wanted and most feared, and the depths of his love for Ginny, the tenderhearted innocent he’d once abducted and later made his wife.

3) A Gift of Time

3) A Gift of Time

Three months have passed since Jason “Grizz” Talbot was put to death by lethal injection for crimes he committed. His former wife, Ginny, whom he had abducted from a convenience store when she was a teenager and became the love obsession of his life, has spent more than the last decade trying to carve out a life of normalcy in the bustling suburbs of Fort Lauderdale—including a thriving and happy marriage to Tommy “Grunt” Dillon, a former member of Grizz’s gang.

Tired of the secrets and the lies, Ginny and Tommy thought the final piece of their past could be left behind forever with Grizz’s execution. However, the past comes crashing around Ginny and Tommy when a newly discovered secret threatens to destroy their marriage. When tragedy strikes, Ginny is forced to reach into her heart and decide, once and for all, what she really wants.

“A story about a man who has loved me from the very beginning, from the first glance. The man who always was and still is my soul mate.”

Per la prima volta dalla nascita del blog, mi tocca fare uno strappo alle regole. 

In questa recensione parlerò insieme dei tre libri che compongono la trilogia, senza dividere per volumi, a causa della loro stessa struttura.

Nine minutes, Out of Time e A gift of Time, sono i libri che compongono la trilogia della superlativa Beth Flynn. La traduzione italiana del primo volume della serie uscirà ad autunno inoltrato di quest’anno, grazie a Quixote edizioni.

Ma non aspettatevi il solito dark romance, perché potreste rimanere delusi.

Se mai deciderete di intraprendere questo percorso, mettetevi comodi, perché la storia di Ginny Lemon e Grizz è lunga, piena di salti temporali, punti di vista differenti, dettagli, ed é dannatamente fuori dai canoni.

Ma è una storia meravigliosa, una delle più belle mai lette e certamente indimenticabile.

Si parte dal 2000, quando Ginny presenzia all’iniezione letale che condanna James William Talbot, a.k.a Grizz, alla pena di morte. Si torna al 1975, quando Ginny è ancora una quindicenne con una vita apparentemente normale, prima di essere rapita e consegnata nelle mani di Grizz, dove diventa Kitten. Si passa al 1950 per carpire informazioni sul passato di lui, ci si trova nel 1985, l’anno del suo arresto, e si corre al 2001, anno della svolta. ’76 ’79, ’90, ’69, ‘2002, ’88 ‘2007… queste sono solo alcune delle tappe. Non si sta mai fermi, insomma. E il fiato lo si può tirare solo durante l’epilogo finale.

Tre libri in tre giorni. Non ho mai alzato gli occhi dal kindle. Non potevo. 

Inizialmente è stato molto difficile apprezzare la vagonata di dettagli e la scrittura esageratamente descrittiva dell’autrice. Ma una mollichina seminata qui, una panetteria intera posizionata là… la fame vien mangiando, no? E con la Flynn il buffet è piatto-ricco-mi-ci-ficco.

Questa non è semplicemente la storia di un rapimento andato a buon fine e di una ragazzina con la sindrome di Stoccolma; del motociclista figo e di sesso a volontà.

Di vita da gang, traffici illegali e trucchi da fuorilegge che fanno palpitare il cuore. No, niente affatto.

“Who was this person who could hack a man to pieces one day and save a kitten the next?”

Dimenticatevi i ninja di adesso, i cecchini che fanno acrobazie e i milionari superfighi a cui ci siamo abituate. Preparatevi a conoscere Grizz, un armadio a tre ante, pieno di tatuaggi e con occhi verdi magnetici, tanto pericoloso quanto mamma chioccia, follemente innamorato della sua Kitten e pronto a devastare il mondo per proteggerla dal male. Un uomo incredibilmente intelligente, duro, manipolatore, intransigente, passionale.

“…but I kept forgetting that he didn’t get to be the leader of this gang by being soft. He was hard. He was cold-blooded. He was ruthless in his pursuit of what he wanted.”

E siate pronti a fondervi con Kit, non potrete che amarlo incondizionatamente, come lei. Una ragazzina che si trova catapultata in un universo parallelo in cui le cose vanno secondo piani prestabiliti. Pedina di un gioco a lei ignoto, imparerà le regole pagando a caro prezzo gli errori, suoi e di altri. Dolce, generosa, profondamente credente e pronta a sacrificare se stessa per aiutare il prossimo, è una ragazzina piena di sorprese nel passato e una donna meravigliosa nel futuro.

Questa è una storia forte, intensa, complicata.

Questo é un mondo duro, costruito nei minimi dettagli e che non perdona.

E questa è la storia di Ginny e della fortuna sfacciata di aver incontrato le sue due anime gemelle, nonostante la merda in cui navigava.

Giudizio:

Sensualità:

Violenza:

Cherry

Nessun commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: