Tienimi sempre con te di JL Drake

Tienimi sempre con te di JL Drake

Titolo Originale: Broken

Usa: 2015

Pagine: 383

Protagonisti: Savannah, Cole

Genere: Romantic Suspence

Casa Editrice: Newton Compton

Data di Uscita: 20 luglio 2019

Serie Broken #1

Tienimi sempre con te di JL Drake

Mi chiamo Savannah Miller. Sono la figlia del sindaco di New York e ho sempre vissuto senza preoccupazioni. Fino al giorno del mio ventisettesimo compleanno, quando qualcuno mi ha messo un sacco sulla testa e mi ha trascinata via, lontano da tutto ciò che conoscevo.

Sono stata picchiata, lasciata a soffrire la fame, trattata come un animale e rinchiusa in una stanza senza finestre. Senza più dignità e percezione del tempo ho finito per rinunciare a qualunque speranza. Avevo deciso di farla finita, quando un’unità speciale dell’esercito ha fatto irruzione nel luogo in cui ero prigioniera.

Dopo avermi portata al sicuro mi hanno dato la possibilità di scegliere: rimanere con loro durante le indagini senza infrangere le regole oppure andarmene e rischiare di finire nuovamente prigioniera. Ho scelto la prima opzione.

«È difficile stare sotto i riflettori quando non sei stato tu a chiederlo. È triste che la gente si preoccupi di più delle celebrità anziché di quello che sta succedendo nel proprio Paese. Dal punto di vista mediatico, perfino le persone che hanno combattuto per la tua libertà sono molto meno interessanti della famiglia Kardashian».

Tienimi sempre con te” è un romanzo dalla struttura molto particolare. Inizia come un dark ma viene sviluppato come un suspense e dei migliori. Con qualche piccola parentesi psicologica che personalmente ho apprezzato moltissimo.

Savannah Miller è la figlia del sindaco di New York. Rapita da un cartello della droga messicano, viene liberata dopo sette mesi da un gruppo speciale dell’esercito americano, guidato da Cole Logan, comandante dispotico e pratico che sa sempre il fatto suo, in ogni situazione.

Naturalmente è un romanzo rosa, quindi capiamo subito benissimo dove finiranno i nostri due protagonisti principali, la vittima e il suo salvatore, ma è il come che fa la differenza.

«Sono passata dalla vita che conducevo prima a questa casa, passando per mesi di prigionia. Mi sento come se fluttuassi senza radici che mi tengano legata a terra. E non so più quale sia il mio posto».

Intorno a Savi e Cole si muovono diversi  altri personaggi, alcuni facilmente riconoscibili come buoni e cattivi, altri decisamente ambigui e loschi…

L’autrice tiene le fila della trama complessa senza dilungarsi mai troppo sulle scene “pesanti” né in quelle hot. Spesso abbiamo anche dialoghi frizzanti e camerateschi tra i componenti della squadra di Logan, dove tutti trattano Savannah come una principessa fragile, visto il suo passato. Ma anche lei ha una bella testa caparbia e pensante. E immagino che sarà fondamentale nei prossimi capitoli perché… avete capito bene, questo primo romanzo della serie lascia appesi che più appesi non si può. Le ultime pagine sono proprio da mangiarsi le unghie dalla tensione!

Brava davvero la Drake, mi ha tenuta incollata al Kindle emozionandomi spesso. State certi che non mi lascerò sfuggire il seguito della storia che si prospetta quanto e forse ancora più adrenalinica di questa prima parte.

Insomma vi consiglio caldamente la lettura di tutta la serie.

Giudizio:

Sensualità:

Violenza:

Navillus

Author: Navillus

Rispondi