The Naked Truth di Vi Keeland

The Naked Truth di Vi Keeland

Titolo Originale: The Naked Truth

Usa: 2018

Pagine: 300

Protagonisti: Layla, Grayson

Genere: Contemporary Romance

Casa Editrice: Sperling & Kupfer

Data di Uscita: 9 luglio 2019

The Naked Truth di Vi Keeland

L’amore è l’unica verità che conta.

È un giorno qualunque quello in cui Layla, avvocatessa newyorkese, entra in sala riunioni e si scontra con il potenziale cliente che dovrebbe incontrare. Il suo caffè si rovescia, i suoi fogli finiscono dappertutto e lei per poco non perde l’equilibrio davanti a tutti i soci dello studio legale.

Ma il peggio deve ancora arrivare: il potenziale cliente, infatti, altri non è che Grayson, il suo ex fidanzato nonché ex… detenuto. Dopo essere stato in prigione per un reato che non ha commesso, e ora sul punto di tornare a essere l’uomo di successo di un tempo, Grayson è più deciso che mai a riconquistare la donna che ama e che ha perso a causa di troppi ostacoli e verità nascoste. Seppur inizialmente restia a concedergli una seconda occasione, Layla alla fine cede al fascino irriverente di Grayson.

Ma non appena lui riesce a farsi spazio nella vita – e nel cuore – di Layla, il passato ritorna, rischiando di rovinare tutto. Un’altra volta. Grayson e Layla, seppure innamorati, dovranno decidere se il loro amore sia sufficiente per resistere a tutti i segreti che continuano a tenerli lontani e per conquistare il lieto fine che meritano.

Amarti è come respirare. Non riesco a smettere.

In questa estate torrida e parzialmente in meritata pausa dal lavoro, ci stiamo dedicando a recuperare qualche libro tra i millemila di giugno-luglio scorsi, “saltati” nostro malgrado per poco tempo ma soprattutto per le troppe uscite contemporanee.

The naked truth è stato inserito in Italia, in maniera del tutto casuale, in una serie, la KeelandMania, ma in realtà è completamente svincolato dagli altri romanzi della stessa autrice, tutti auto conclusivi e stand alone in lingua originale.

Ma torniamo a Naked Truth.

…il cuore sa, anche se il cervello non c’è ancora arrivato.

Si tratta della storia romantica e dolcissima di Grayson, un uomo ingiustamente incarcerato, e del suo avvocato, Layla, una donna molto bella, brillante e tenace sul lavoro ma spaventata dai sentimenti e dalle loro implicazioni.

“Sei mia dal giorno che ci siamo conosciuti. Potremo anche non essere stati sempre insieme, ma ciò non ti ha resa meno mia.”

La trama procede senza intoppi e quasi sonnolenta fino circa a metà, con i due personaggi che dopo essersi persi a causa di lui, si ritrovano, riescono a spiegarsi e a riavvicinarsi.

Ma quando tu, lettore, pensi che tutto sia già stato detto e “chissà che altro deve succedere nella restante metà libro”, la trama subisce un’impennata notevole, finalmente ti svegli e resti attaccato alle pagine a bere il resto della storia.

Però non ci saranno altre bugie e neanche omissioni. Detto questo, tra noi non è finita. Abbiamo appena cominciato. Perché quello che abbiamo avuto è stato reale e la realtà non sparisce, per quanto tu possa volerlo.»

Perché c’è molto di più. Nuovi intrecci, sviluppi, personaggi. E alcuni gregari sono quasi migliori dei protagonisti, basti nominare la piccola Emma e la signora Etta…

Saltellò via, spensierata come prima, beatamente ignara del potente scossone che aveva dato al mio mondo.

Una lettura davvero gradita, divorata con il sorriso sulle labbra, come tutte le storie firmate Vi Keeland.

Giudizio:

Sensualità:

Navillus

Author: Navillus

Rispondi