Dirty di Kylie Scott
4 Stelle , Contemporary romance , Recensione / maggio 27, 2018

L’ultima cosa che Vaughan Hewson si sarebbe aspettato di trovare nella casa in cui ha trascorso l’infanzia è una sposina fresca di nozze con il cuore spezzato. Nella sua doccia, per giunta. Lydia Green è combattuta tra il dare fuoco alla chiesa e rintanarsi in un angolino a piangere per sempre. Scoprire che l’amore della sua vita la stava tradendo persino il giorno del suo matrimonio è stato un brutto colpo. Che fosse con il testimone, poi… Il colpo di grazia. E così è scappata e si è nascosta in quella casa, troppo sconvolta per pensare a cosa avrebbe fatto nel caso in cui fosse tornato il proprietario. Vaughan è l’esatto opposto dell’uomo perfetto e rispettabile con il quale stava per sposarsi. Fa il musicista ma si mantiene con un lavoretto in un bar che gli consente a stento di sbancare il lunario. Eppure fidarsi delle apparenze non l’ha decisamente portata verso la felicità… Tutt’altro. Forse è il caso di cominciare a prendere decisioni col cuore invece che con il cervello. D’altronde che male c’è a lasciarsi un po’ andare?

Serie Body Rock di Nora Flite
Anteprime , Serie / marzo 21, 2018

  1) Hard Love Conoscere Drezden Halifax avrebbe dovuto essere un sogno. Ma i sogni sono qualcosa di dolce e delicato, non mostri plasmati da dita ruvide e una voce così potente da farti attorcigliare lo stomaco. Forse anche il cuore. Diventare la chitarrista dei “Four and a Half Headstones” è ciò che ho sempre desiderato. Purtroppo, però, il cantante della band sta facendo tutto il possibile per distruggermi. Come se questo potesse aiutarlo a risolvere i suoi problemi. Lola Cooper, maledizione. Accidenti a Lola Cooper. Doveva essere la chitarrista perfetta, la persona in grado di creare melodie dolcissime o ritmi incalzanti con il semplice movimento delle dita. Avrebbe dovuto salvare la band, renderci completi prima del tour… Invece voglio solo vederla soffrire. Nessuno ha il diritto di farmi sentire in questo modo. Mi basta uno sguardo, il semplice profumo dei suoi capelli, per scatenare in me il desiderio di averla. Mi fa un effetto che non so controllare. Voglio solo sentirla gemere: di passione o di paura, è uguale. Sono un mostro. E non mi importa.   2) Slow Body Rock Sapeva che ero dipendente. Pensavo che sarebbe stato il fumo a uccidermi. Lola dà più assuefazione di quanto…

Hard Love di Nora Flite
5 Stelle , New Adult , Recensione / marzo 21, 2018

Conoscere Drezden Halifax avrebbe dovuto essere un sogno. Ma i sogni sono qualcosa di dolce e delicato, non mostri plasmati da dita ruvide e una voce così potente da farti attorcigliare lo stomaco. Forse anche il cuore. Diventare la chitarrista dei “Four and a Half Headstones” è ciò che ho sempre desiderato. Purtroppo, però, il cantante della band sta facendo tutto il possibile per distruggermi. Come se questo potesse aiutarlo a risolvere i suoi problemi.
Lola Cooper, maledizione. Accidenti a Lola Cooper. Doveva essere la chitarrista perfetta, la persona in grado di creare melodie dolcissime o ritmi incalzanti con il semplice movimento delle dita. Avrebbe dovuto salvare la band, renderci completi prima del tour… Invece voglio solo vederla soffrire. Nessuno ha il diritto di farmi sentire in questo modo. Mi basta uno sguardo, il semplice profumo dei suoi capelli, per scatenare in me il desiderio di averla. Mi fa un effetto che non so controllare. Voglio solo sentirla gemere: di passione o di paura, è uguale. Sono un mostro. E non mi importa.

Duologia Come miele e neve e Fade Into You di Siro T Winter

«Perché batte il cuore?»
È questa la domanda che Lucia “Lou” Zarda, trent’anni, si è posta per tutta la vita.
Ferita e delusa dopo la fine della storia decennale con Andrea Marini, Lou vive nel suo mondo fatto di colori e tele e di lunghe passeggiate solitarie fino alla spiaggetta che guarda al parco di Seurasaari di Helsinki, divisa tra il lavoro al Museo d’arte contemporanea e il bozzolo sicuro della sua piccola casa.

L’incontro inaspettato con il musicista che vive a pochi passi da lei, l’affascinante e misterioso Vilhelmi Niemi e i suoi verdi occhi di giada getterà mille dubbi su Lou, investendola con un turbinio di nuove emozioni, incertezze e speranze.
La voglia di lasciarsi andare si scontra con l’antica paura di non essere abbastanza.
Scappare o restare rischiando di essere ferita di nuovo?
Lasciarsi amare o rifugiarsi nella solitudine rassicurante?

Un susseguirsi di eventi inaspettati spingerà Lou a compiere una scelta che potrebbe cambiarle per sempre la vita.
Anni dopo, il destino porterà nuovamente Lou ad Helsinki, nella terra che l’ha adottata e nella quale si sente a casa, la fredda e magica Finlandia con le sue aurore boreali e il sole di mezzanotte, dov’ è sempre stato il suo cuore.
Il ricordo di Vilhelmi, di colui che ha amato profondamente, non l’ha mai lasciata, tormentandola anche nei sogni.
Forse le loro strade si incroceranno ancora una volta e Lou troverà la risposta alla sua domanda.

Begin Again by Mona Kasten
4 Stelle , New Adult , Recensione / marzo 12, 2018

Nuovo nome, nuovo taglio di capelli, nuova città. Così Allie Harper, diciannove anni, è pronta a scrivere la sua storia, a un migliaio di chilometri di distanza dal suo passato, all’università di Woodshill, dove si è iscritta a Letteratura. Ma c’è ancora un tassello mancante per rendere davvero perfetto questo nuovo inizio: un alloggio.
La ricerca si sta rivelando più difficile del previsto e Allie ha smesso di contare i tentativi andati male. Finché, all’ultimo appuntamento in agenda, finalmente arriva lei: la casa perfetta. Pulita, luminosa e accogliente. Peccato per la compagnia: con i suoi tatuaggi e l’aria strafottente, Kaden White è l’ultima persona con cui Allie vorrebbe condividere un appartamento. E Kaden, dal canto suo, non vuole affatto una coinquilina, che lo tramortisca con tutte le sue chiacchiere da donna.
Purtroppo per loro, però, le circostanze non lasciano altra scelta. Non resta quindi che arrendersi e stabilire immediatamente le tre regole fondamentali per la convivenza perfetta: niente sentimentalismi, nessun’interferenza nei fatti altrui e, soprattutto, nessun contatto fisico. Ma le regole sono fatte per essere infrante…

Rock You Conquistarti di IM Another
4 Stelle , New Adult , Recensione / febbraio 14, 2018

La vita di Veronica scorre monotona, intrappolata in una routine grigia fatta di mille regole da seguire, bon ton e tailleur eleganti, locali costosi e amici poco sinceri. Le uniche cose che le permettono di riprendere fiato sono il suo amato violino, la passione per la musica e l’affetto incondizionato del padre, che farebbe di tutto pur di renderla felice.
Il suo equilibrio di cristallo, però, va totalmente in frantumi quando si ritrova coinvolta in un affare di famiglia e costretta a sposare Kain, il suo amico di infanzia.
Carisma da leader, maniere impertinenti, inchiostro sulla pelle e una band al seguito: Kain Valentine è una vera rockstar, e non ha bisogno di chiederle il permesso per abbattere le barriere del suo cuore di ghiaccio.

Un bravo ragazzo di Javier Gutiérrez
5 Stelle , New Adult , Recensione / novembre 25, 2017

È un pomeriggio d’inverno in una via centrale del quartiere di Fuencarral a Madrid quando Rubén Polo incontra casualmente Bianca, amica dei tempi dell’università. Dieci anni sono passati dall’ultima volta che Polo e Bianca si sono visti, da quella notte in cui un episodio di incredibile violenza e brutalità ha improvvisamente sciolto la rock band di cui entrambi facevano parte assieme agli inseparabili Nacho e Chino e ha messo fine a tutto, alla giovinezza, alla spensieratezza, alla musica. Quella che inizia come una normale, magari un po’ imbarazzata, conversazione tra vecchi amici – Bianca e Chino ora sono una coppia, e Nacho… beh, Polo lo ha incontrato qualche mese prima ed è chiaro che non sta granché bene – si trasforma per Polo nella certezza che quell’episodio vive ancora dentro di lui, che niente può resistere a dieci anni di oblio, che non ci si può sbarazzare del passato come fosse una cicca. Il passato: gli anni Novanta e la miglior band di Malasaha, un gruppo di ragazzi uniti dall’ansia di vivere e dalla musica, i cinque dischi da portarsi su un’isola deserta, da Maxinquaye a Nevermind. Ma il passato ha anche il suono sinistro di un farmaco, il roipnol, la droga dello stupro. E le attraenti fattezze di Bianca, che tutti chiamavano Chicana, corpo tonico, elastico, i capelli nerissimi e la pelle scura, quasi rossiccia. E di Gabi, la bellissima e biondissima Gabi dagli occhi chiari, che a quei tempi usciva con un idiota fascista ma che ora ama e vive con Polo…

In Aeternum di Anna Chillon
5 Stelle , Recensione , Urban Fantasy / novembre 24, 2017

Parigi, 1957. Michelle è pronta ad attuare il suo piccolo colpo di scena per smascherare il tenebroso pianista che si esibisce al teatro Opéra National. A nulla servirà tentare di nascondergli la sua più grande debolezza, sarà semplice leggerle nel cuore e nell’animo e sarà lui stesso a decidere la sua sorte, il castigo e la ricompensa.
Una sinfonia che il pianista ha intenzione di suonare fino all’ultima nota.

Buonanotte a chi non c’è di Angela White
5 Stelle , Contemporary romance , Recensione / novembre 24, 2017

Nicholas Payne è uno dei più grandi violinisti di sempre quando, all’apice del successo, qualcosa nella sua vita va storto. Le sue grandi ali d’angelo, tatuate sulla schiena, sembrano non riuscire a sostenerlo nel suo volo. A ventisei anni, Nicholas decide quindi di cambiare vita, suonando Rumpelstiltskin, il suo Stradivari, per le strade di Londra.
Ed è nella capitale inglese che Alice lo ritrova, attratta da un’incantevole melodia alla fermata della metro. È proprio lui: il ragazzo che anni prima aveva conosciuto a New York, in occasione delle seconde nozze dei rispettivi genitori e del quale si era innamorata in maniera tanto maldestra quanto indimenticabile.
Alice, che ora è diventata una chineur, un’esperta collezionista di oggetti di valore, sa riconoscere le virtù nascoste nelle persone, soprattutto in quel giovane bellissimo e dannato per il quale il suo cuore batte ancora.
Chissà se la sua tenacia basterà a risollevare l’angelo caduto, affinché torni a volare in alto sulle note del suo Rumpelstiltskin…

Dimmi che sarà per sempre di Kristen Ashley
Contemporary romance / novembre 11, 2017

Indy Savage, figlia di un poliziotto e proprietaria di un negozio di libri, è una vera rockettara. Fin da quando aveva cinque anni, è innamorata di Lee Nightingale, il fratello della sua migliore amica Ally, anche se ormai ci ha messo una pietra sopra: Lee non è certo il classico bravo ragazzo e, dopo anni di tentativi e piani ingegnosi e sempre più elaborati per attirare la sua attenzione, Indy ha capito che avrebbe fatto meglio a starne alla larga e si è arresa. Quando però a causa di Rosie, un suo dipendente, lei si ritrova coinvolta in una inquietante spirale di furti di diamanti, rapimenti, macchine che esplodono e persino ritrovamenti di cadaveri, Lee torna prepotentemente nella sua vita: è l’unico, infatti, che potrebbe tirarla fuori dai guai. Ma questa volta Indy è determinata a impedire che il cuore si metta in mezzo: vuole risolvere il mistero dei diamanti prima di Lee, per evitare di essere in debito con lui, che dal canto suo cerca disperatamente di proteggerla e, allo stesso tempo, di riconquistare il suo amore.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: