Evelyn di Giulia Masini

Inghilterra, 1865
Evelyn sta per affrontare la sua prima Stagione Mondana, ma non è affatto certa di riuscire a concluderla con il risultato che ogni debuttante spera: un matrimonio.
È goffa e, nonostante abbia perso molti chili, le sue forme rimangono sempre un po’ troppo rotondeggianti per attirare l’interesse di qualche gentiluomo.

Leggi tutto

Ray of Darkness di Paola Gianinetto

Mar dei Caraibi, inizio XVIII secolo. Lily Archer ha vent’anni quando suo padre, prima di essere barbaramente ucciso, le salva la vita imbarcandola di nascosto su una nave. Qualcosa però non va come previsto e Lily si risveglia a bordo della Ray of Darkness, capitanata dal pirata più temuto di tutti i tempi.

Leggi tutto

Il colore della pioggia di Aina Sensi

Hasani era un clandestino, senzatetto, invisibile. Fino a un giorno di pioggia, quando Valerio gli ha offerto un ombrello per ripararsi.
Hasani è un clandestino che porta sulla schiena le cicatrici del suo passato.
Nella pioggia sente il legame con l’energia di ogni cosa. Gli ombrelli, capolavori che realizza con un pizzico di magia africana, sono il modo in cui racconta l’animo della persona ai quali sono destinati.

Leggi tutto

Enslaved by Sansa Rayne

I tried running, but he followed me. I hid, but he found me. I couldn’t escape, so I defended myself. Now he’s in a coma, and I’m in prison.

Except, the Walker Center isn’t a normal jail. In here, inmates work. Twelve hours a day, every day. If we misbehave, vicious guards punish us. They strip away our dignity, turn us against each other and rob us of our sanity. No one leaves, except as property.

My only hope may be Reed Nolan, an unapologetic sadist on a mission to break my spirit. He torments me every day, delighting in my pain. Defying him awakens intoxicating, dark desires. My perverse need to be dominated becomes my secret weapon, with every stroke of his whip powering my will to survive, to fight the evil of this place.

Leggi tutto