Serie Road to Nowhere di M Robinson

Serie Road to Nowhere di M Robinson

  • 1) Strada verso il nulla, 19 Luglio 2019
  • 2) Dove tutto finisce, 9 Agosto 2019
  • 3) Lost Boy, 5 settembre 2019

1) Strada verso il nulla

Usa: 2016

Pagine: 308

Protagonisti: Creed, Mia

Una volta ho letto che ogni guerriero spera in una morte onorevole, e l’avrebbe trovata. Sono sempre andato a cercare la mia fine, ma nemmeno il Tristo Mietitore mi voleva. 

Sono stato addestrato per uccidere. Sono stato addestrato a non chiedere il perché. A prendere ordini e a marciare dritto. 

Vita o morte.

Uccidi o muori. 

E non sto parlando solo della vita militare. Sto parlando della vita che mi ha portato su una strada verso il nulla.

La mia vita.

Ho combattuto per i miei fratelli.

Ho combattuto per la mia famiglia.

Ho combattuto per il mio paese.

E ho combattuto per lei…

Non mi ero mai reso conto che avrei anche potuto morire per loro…

2) Dove tutto finisce

Usa: 2017

Pagine: 391

Protagonisti: Creed, Mia, Noah

Avevo ucciso. Avevo sacrificato. Colpevoli e innocenti. Conoscevo il sangue e conoscevo la violenza. Ma non avrei mai immaginato che avrei conosciuto l’amore. Mia Ryder era una donna da amare. Da venerare. Da reclamare. Da ora e per sempre, ogni singolo giorno. Se c’era qualcuno per cui andare all’inferno e tornare, era lei. Anche se significava andare in guerra contro… mio fratello.

3) Lost Boy

Usa: 2018

Pagine: 567

Protagonisti: Noah, Skyler

In un mondo in cui non avevo nessuna voce in capitolo, la violenza era diventata il mio rifugio, e tutto il resto non aveva importanza.
Neanche la mia vita.
Prima di lei.
Skyler Bell.
Tutto ha avuto inizio la prima volta che ho sentito quella voce.
Mi ha donato la speranza di un domani.
Il mio primo amore era un concentrato di tutto.
Vorace.
Folle.
Per l’eternità.
Mio.
Solo che non avrei mai immaginato che esistessero dei segreti che dovevano essere condivisi. 
Bugie che dovevano essere confessate.
Verità che dovevano essere svelate.
Demoni che dovevano restare sepolti.
Quando ho capito che l’aggressività, il desiderio, la tristezza e il rimpianto nei suoi occhi rispecchiavano i miei stessi sentimenti, è stato troppo tardi.
L’amore non è arrivato da me sotto forma di tormento, ma come tutto ciò che avevo sempre desiderato.
Allontanarmi non era possibile, eppure era l’unica scelta che avevo. 
Avevo finalmente scoperto il prezzo dell’amore e mi era costato…
L’anima.

Share:

Author: Leelan

Rispondi