Se non torni sto male di Mia Sheridan

Se non torni sto male di Mia Sheridan
  • Titolo Originale: Leo
  • Usa, 2013
  • pag. 214
  • Protagonisti: Leo, Jake, Evie
  • Casa editrice: Newton Compton
  • Genere: New Adult, Contemporary Romance

Serie A Signs of Love (1)

Se non torni sto male di Mia Sheridan

Da bambini si erano giurati amore eterno, ma ora che il tempo li ha separati il cuore non smette di battere

Evie e Leo si sono incontrati all’orfanotrofio quando avevano 10 e 11 anni e nel tempo sono diventati amici per la pelle.

Man mano che sono cresciuti, il loro legame è diventato sempre più stretto fino a trasformarsi in qualcosa di più vicino a una relazione sentimentale: si sono promessi amore eterno e una vita insieme una volta liberi di decidere del loro futuro.


Ma quando Leo inaspettatamente viene adottato e si trasferisce in un’altra città, promette a Evie che si terrà sempre in contatto con lei e che tornerà appena possibile. Ma non si farà mai più sentire e per Evie la sua perdita sarà un dolore incontrollabile.

Ora otto anni più tardi, a dispetto di ogni previsione, Evie si è costruita una vita abbastanza tranquilla. Ha un lavoro, degli amici. Ma, di punto in bianco, si presenta uno sconosciuto sostenendo che il suo amore a lungo perduto, Leo, l’ha mandato a cercarla.

L’attrazione tra i due è immediata. Ma Evie è confusa… si può fidare delle parole di questo ragazzo mai visto prima? E che ruolo ha Leo in tutto questo e perché non è venuto lui a cercarla?.

Fissiamo il cielo in silenzio per alcuni minuti, dopodiché lui mi guarda e dice: «Lo sai qual è il dono che contraddistingue il leone?»
«No», scuoto la testa.


«La fedeltà», dice sorridendo e mostrandomi l’adorabile spazio fra gli incisivi. «Indipendentemente da quanto saremo lontani o da quanto tempo rimarremo separati, non amerò nessun’altra all’infuori di te. Nessuna».

Evie e Leo sono due orfani che nella casa famiglia condividono non solo la mancanza di una famiglia che non è stata in grado di occuparsi di loro, ma anche l’amicizia, la gioia, il dolore, le promesse di una vita migliore e con il tempo l’amore.

Due ragazzini che si promettono amore eterno nelle lunghe notti che trascorrono sul tetto della casa famiglia in cui vivono.

Ma Leo all’improvviso viene adottato e deve trasferirsi in un’altra città. Nonostante la promessa di tornare a cercarla, Leo non si farà più vedere.

Dopo molti anni  Evie ha una vita normale e soddisfacente, non ha mai perso quel carattere generoso e disponibile che la distingueva da bambina e non ha mai smesso di aspettarlo, di considerare reale quella promessa che lui le aveva fatto. Un giorno uno sconosciuto, Jake, verrà a cercarla mandato proprio da quell’amore che le fa ancora così male.

Jake è pieno di segreti fin dall’inizio, estremamente alfa, molto misterioso, protettivo e possessivo.

Questo sconosciuto entra prepotentemente nella vita di Evie lasciandola senza respiro. Un’attrazione potente, sensuale mai provata prima.

Ma chi è quell’uomo? Perché sente che c’è qualcosa che le nasconde?.

Nonostante il segreto di Jake sia facilmente intuibile nulla toglie alla bellezza di questa storia. I personaggi sono molto ben caratterizzati e i frequenti flashback del loro passato insieme da ragazzini sono incredibilmente struggenti e intensi.

Un romanzo consigliatissimo per chi crede a quel tipo di amore eterno che sfida qualsiasi avversità e Jake… Dio mio Jake… ve ne innamorerete.

Il mondo è un circo. Talora scegliamo il nostro numero, talvolta ce lo assegnano. Avevo vagabondato anche troppo nelle arene del mondo, ruggendo e sbraitando, credendo di essere abbastanza coraggioso da saltare nel cerchio di fuoco.

Ma lei era sempre stata presente, calma e rassicurante: «Non posso far sparire il fuoco», pareva dirmi, «non posso garantirti che non ti brucerai, però posso tenere il cerchio metallico per te, rimarrò forte e costante, perché credo in te. Perché sei mio».
E alla fine avevo spiccato il balzo. E l’altra parte era magnifica come lei aveva promesso che sarebbe stata.

Giudizio

Sensualità


Author: Leelan

Rispondi