Preppy The Life & Death of Samuel Clearwater, Part Two by TM Frazier

Usa: 2017

Pagine: 282

Protagonisti: Preppy, Dre

Genere: Dark Romance

Serie King #6

Preppy The Life & Death of Samuel Clearwater, Part Two di TM Frazier

Preppy finds himself back in a world he once loved, but no longer recognizes. His dim smile can’t hide his inner turmoil and the people he views as family all suddenly feel like polite strangers. 

Except for one person. A girl with dark eyes and even darker hair. 
A girl who isn’t even an option. 

At least, not anymore. 

Dre can’t decide who she’s going to listen to. Her heart, her head, or her body. Because two out of those three things have her heading right back to Logan’s Beach. Closure is what she tells herself she’s seeking, but when she unlocks doors that were never meant to be opened she soon discovers that when it comes to Samuel Clearwater, closure might NEVER be an option.

(Preppy si ritrova in un mondo che un tempo amava, ma non riconosce più. Il suo debole sorriso non può nascondere il suo tumulto interiore e le persone che vede come familiari sembrano improvvisamente educati estranei.
Tranne per una persona. Una ragazza con gli occhi scuri e i capelli ancora più scuri.
Una ragazza che non è nemmeno un’opzione.
Almeno, non più.
Dre non riesce a decidere chi ascoltare. Il suo cuore, la sua testa o il suo corpo. Perché due di queste tre cose l’hanno portata direttamente a Logan’s Beach. La chiusura è ciò che dice a se stessa che sta cercando, ma quando apre porte che non avrebbero mai dovuto essere aperte, scopre presto che quando si tratta di Samuel Clearwater, la chiusura potrebbe non essere MAI più un’opzione.)

“A long time ago, when I was just a skinny little nothing being beaten up by a bully in the schoolyard, I met someone who defended me when no one else would. We made a plan to be our own bosses that very day. It didn’t matter that we were just kids because we meant it then, and I mean it just as much right fucking now.

Which is why, when faced with the fucking end of my life, I spit in the Reaper’s face.

Because my name is Samuel Clearwater, and I take orders from no one.

Not even death.”

Samuel Clearwater è tornato. Nemmeno la morte è riuscita a portarlo con sé.

Rapito e torturato per anni interi dal padre di Bear, Chop, torna fisicamente ma mentalmente fluttua tra il presente e quel passato che vorrebbe tanto dimenticare, ma che è inciso sulla sua pelle.

Ora si trova con i suoi amici e loro sanno che il vecchio Preppy non sta bene. Il percorso per guarire è lungo, ma aiutare qualcuno che non vuole essere avvicinato non è affatto semplice. Ci vuole tanta pazienza. E forse anche un pizzico di sana prepotenza.

“-What we do when we want something?

-We take it.

-Now tell me what happens when someone stands in the way of us taking what’s ours?

-We fucking kill ‘em.”

Il destino manipolatore fa tornare Dre a casa. E il tempismo ancora più subdolo li fa incontrare.

Una ferita che ha sanguinato troppo a lungo, e che stava finalmente guarendo, si riapre istantaneamente.

Preppy non è morto. E Dre non si aspettava di trovarselo davanti.

Cosa si fa quando l’amore della propria vita torna dall’inferno minacciando di non lasciarti più?

Il secondo volume è un libro di transizione. Meno forte degli altri, ma utile per trovare risposte a quelle domande che mi sono posta.

Sorvolo sull’enorme cliffhanger finale, ma solo perché posso leggere subito il seguito!

T.M. Frazier, you’re evil.

Giudizio:

Sensualità:

Violenza:

Cherry

Author: Cherry

Rispondi