Oltre i confini di Meredith Wild

settembre 3, 2018

Oltre i confini di Meredith Wild

  • Titolo Originale: Over the Edge
  • Usa, 2016
  • pag. 352
  • Protagonisti: Olivia, Will, Ian
  • Casa editrice: Newton Compton
  • genere: Contemporary Romance

Data uscita: 20 agosto 2018

Serie The Bridge (2)

Olivia Bridge è sempre stata una brava ragazza: ottimi voti, buone frequentazioni e adesso ha anche un bel lavoro procuratole dai suoi facoltosi genitori. Una vita ordinata, perfetta, che però non fa per lei. Così Liv, nella speranza di trovare la sua strada, lascia tutto e segue i suoi fratelli a New York. Ma appena arrivata nella Grande Mela, due uomini incrociano il suo cammino. Will Donovan ha i soldi che servono per trasformare le ambizioni dei fratelli Bridge in realtà.

E poi c’è Ian Savo, a cui la vita sembra troppo breve per giocare secondo le regole della società borghese. Quando Will, grazie al loro patto, gli dà finalmente la possibilità di stare con Liv, non si fa più scrupoli, e l’idea di rinunciare a conoscere meglio una bellissima donna solo perché è la sorella del suo collega non gli pare più un problema…

Ragazze, scrivere questa recensione non si è rivelato molto facile per la sottoscritta. Ho dovuto quasi sdoppiarmi in due per poterlo fare, perché l’argomento non è tra i miei preferiti, anzi, confesso che è uno dei miei limiti nella lettura: il ménage à trois.

Io non sono come te. Non girovago per il mondo prendendo un assaggio di tutti i piaceri terrestri, gettando nel frattempo al vento ogni regola e convenzione.

Olivia, detta Liv è una ragazza proveniente da una famiglia benestante che l’ha sempre amata, viziata, protetta e “indirizzata”. Stanca di essere sempre guidata, decide di andare a vivere presso i fratelli, protagonisti dei precedenti libri della serie, Cameron e Darren. Lei, unica femmina e la più piccola dei Bridge, è una vera testa calda, che vuole affermare se stessa e affrancarsi da ogni tipo di controllo, ma desidera al contempo essere “approvata” da chi le vuole bene. E questo non è molto facile.

Per Liv è una sorpresa e una sfida, oltre che un percorso di crescita, innamorarsi di due uomini e accettarlo, e farlo poi accettare anche ai suoi familiari. E perché no, pure alle lettrici tradizionaliste come la sottoscritta.

Del resto, nessuna donna nel pieno delle sue facoltà e dei suoi ormoni potrebbe mai negare fascino a Will o a Ian. I due, amici tra loro e coinquilini, sono allo stesso tempo molto simili nei gusti sessuali e nell’apprezzamento delle doti femminili, ma anche molto diversi nella gestione del rapporto di coppia. Will è un dominatore, scaltro, intelligente e determinato, che miete vittime ad ogni passo e non lascia mai secondi appuntamenti. Ian è invece un pompiere, amico dei fratelli Bridge, molto più introverso e sensibile, ma altrettanto versatile negli appuntamenti. I due condividono spesso e si divertono in allegria e complicità. Fino a Olivia. Lei è l’unica donna a colpirli e affondarli in pieno, entrambi.


Tu sei bellissima, Liv. Dentro e fuori. La perfezione non esiste, ma se così fosse esisterebbe già dentro di te. Tutti i tuoi dubbi, i tuoi difetti, la tua paura. Usali. Non sprecarli perché pensi che il mondo non amerà le tue pennellate.

Questo romance, con pagine erotiche infuocate ma anche momenti di introspezione delicata e attenta, tocca nervi scoperti e fragili, che vanno dalle regole civili dettate dal vivere comune, ai limiti personali dovuti all’educazione, passando per le proprie sensibilità e preferenze.

Cosa aggiungere a questo punto? Se arricciate il naso davanti a un amore a tre soggetti, perché lo giudicate impossibile o finto, allora questa lettura non potrà che infastidirvi. Ma se invece avete molta curiosità di capire un punto di vista alternativo, purché sia rispettoso e non soltanto scabroso ed erotico, allora questo libro è per voi.

Mente e cuore aperti e…Meredith Wild vi sorprenderà.

Giudizio:

Sensualità:

Navillus

Nessun commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: