L’amore e altre parole di Christina Lauren

Titolo Originale: Love and Other Words

Usa: 2018

Pagine: 432

Protagonisti: Elliot, Macy

Casa Editrice: Leggereditore

Genere: Contemporary Romance

Data di Uscita: 10 ottobre 2018

L’amore e altre parole di Christina Lauren

La storia del cuore non può non essere raccontata.

Macy Sorensen ha ventotto anni ed è una donna ambiziosa quanto abitudinaria. Lavora sodo come tirocinante in pediatria e sta per sposare un uomo più grande di lei, separato e finanziariamente stabile.

Ma quando si imbatte in Elliot Petropoulos, il primo e unico amore della sua vita, le sue certezze iniziano a vacillare.

Un tempo Elliot aveva rappresentato tutto il suo mondo: prima il migliore amico con cui condividere libri, parole preferite, delusioni e scanzonati pomeriggi estivi, poi l’uomo che, dopo la morte di sua madre, aveva convinto il suo cuore ad aprirsi di nuovo, per spezzarlo la notte stessa in cui le aveva dichiarato il proprio amore.

Undici anni dopo, Macy è una donna riservata, che tiene le persone a distanza e si dedica anima e corpo alla professione, ma il caso per lei ha in serbo altro, e rimette Elliot sul suo cammino…

Ormai estranei l’uno all’altra, con i ricordi oscurati dalla sofferenza per ciò che è successo molti anni prima, entrambi hanno la possibilità di riscoprire le emozioni travolgenti del primo amore, quello che non si dimentica mai, a patto però di superare il passato e andare oltre sé stessi…

Wow. E’ stata esattamente questa la mia espressione arrivata al 90% della lettura di questo romanzo. Della serie:” Che cavolo ho appena letto?”

Ma ormai mi conoscete da un po’, e quindi sapete quali sono le storie che mi travolgono, e perché succede.

E’ un po’ come con la musica: stai ascoltando la radio e intanto fai altro, quasi senza accorgerti del sottofondo, poi di colpo arriva un passaggio particolare, una frase specifica, e tutto il resto che stavi facendo si ferma.

Ti innamori di quel momento, di quell’accordo musicale, di quelle parole.

Oppure, com’è successo in questo libro, t’incanti leggendo quel certo fatto, o meglio, una serie di fatti concatenati che cambiano completamente il corso della vita dei protagonisti.

…Il tempo passato sembra un turbinio sfocato, come se avessimo fatto un lungo viaggio ciascuno da un lato del mondo per poi tornare, muovendoci in un ampio cerchio, DESTINATI  a finire qui.

Avete già letto, immagino, altri romanzi delle due autrici che scrivono a quattro mani con lo pseudonimo Christina Lauren (i nomi di battesimo delle due scrittrici). Anch’io, e le conoscevo per la brillante capacità di sceneggiare commedie divertenti e soprattutto ideare scene e circostanze altamente erotiche.

Per questo ho iniziato questo libro un po’ scettica, pensando di leggere l’ennesima commedia erotica. Nulla di più sbagliato.

Mace e Elliot sono solo due ragazzini  con gli ormoni impazziti e una bella amicizia di anni a scaldarli, quando succede l’inverosimile che manda tutti e tutto alle ortiche, per non dire di peggio.

Perdersi è inevitabile, perchè quando il destino decide di calciarti via come un pallone è impossibile combatterlo e restare.

Ed è quello stesso, maledetto, sadico destino a riavvicinare i nostri due eroi, undici anni dopo.

Ma questa volta servono spiegazioni, scuse, e soprattutto la volontà di ricucire uno strappo terribile e lunghissimo, che quasi ha fatto perdere i lembi della ferita, per quanto è stato grande e frastagliato.

La sensazione è inebriante, come essere ubriachi dopo uno shot: il modo in cui riscalda la strada tra la gola e lo stomaco. Ma in questo caso, TUTTO  è caldo.

Vi ho affascinato abbastanza? Perché vi serviranno pazienza e fiducia per procedere in questa lettura, dato che per molte pagine sembra un po’… assonnata.

Ci si chiede perché non potessero spiegarsi prima, perché nessuno imponesse all’altro la propria presenza ed esigesse spiegazioni.

Poi, di colpo, si capisce perché nessun cuore davvero addolorato avrebbe mai potuto comportarsi diversamente da così.

Vi piacciono le storie che procedono per salti temporali? Vi piacciono i drammi che hanno un chiarimento solo alla fine? Vi piacciono i lieti fine disperati e sofferti? Allora questo romanzo delle Christina Lauren è per voi…

Buona lettura!

Giudizio:

Sensualità:

Violenza: /

Navillus

Author: Leelan

Rispondi