Lady Cupido di Susan Elizabeth Phillips

Set 18, 2017

 

 

Lady Cupido. Gli incontri del cuore di Susan Elizabeth Phillips

 

  • Titolo Originale: Match Me If You Can
  • Usa, 2006
  • pag. 388
  • Protagonisti: Annabelle, Heath
  • Casa editrice: Leggere Editore
  • genere: Contemporary Romance

 

Serie Chicago Star (6)

 

Annabelle ha perso il lavoro, ha rotto col fidanzato e anche i suoi capelli sono fuori controllo. Perdente in una famiglia di vincenti, questa volta ha l’occasione di rifarsi: ha appena ereditato l’agenzia matrimoniale di sua nonna e ha la fortuna di avere come cliente un vero e proprio scapolo d’oro. L’agente delle star sportive, il ricchissimo, fascinoso e arrogante Heath Champion, non a caso soprannominato Python. Lui desidera solo il coronamento di una vita di successi, e cioè una moglie perfetta.
Ma l’impresa sembra impossibile, così impossibile da far sospettare che il rapporto di Annabelle col cliente stia diventando un po’ troppo stretto… Fino a quando Heath non incontrerà la donna dei suoi sogni: un successo professionale per Annabelle, ma cosa ne dirà il suo cuore?

 

 

Recensione

 

Copertina Originale

Lady Cupido è il sesto capitolo della serie Chicago Stars, brillante e irresistibile per trama e delineazione dei personaggi.
Heath è l’agente dei Chicago Stars, scapolone d’oro, in cerca di una compagna di vita adatta a lui.

Annabelle ha ereditato da poco l’agenzia matrimoniale di sua nonna e vuole assolutamente cominciare con un cliente importante per farsi conoscere, ma trovare la donna giusta per Heath non sembra per niente facile… Nonostante provi in diversi modi, nessuna sembra mai fare al caso di quell’uomo impossibile…

I due protagonisti, entrambi spigliati, ironici e divertentissimi, i battibecchi continui e la simpatia travolgente dei personaggi di contorno fanno di questo libro una chicca assolutamente imperdibile. Riesco a ricordare perfino dove mi trovavo mentre leggevo e ridevo.

Heath è il classico uomo che fa fatica a gestire la propria mascolinità nella vita rosa di tutti i giorni, perché noi donne, ammettiamolo, siamo un pianeta sconosciuto e quasi ostile!

 

Giudizio

Sensualità

Violenza /

Navillus

Nessun commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: