La regina del Nord di Rebecca Ross

novembre 7, 2018

La regina del Nord di Rebecca Ross

  • Titolo Originale: The Queen’s Rising
  • Usa: 2017
  • pag: 372
  • Personaggi: Brianna
  • Casa Editrice: Piemme
  • genere: Fantasy

Data di uscita: 16 ottobre 2018

Serie The Queen’s Rising (1)

“Così ci prepariamo alla guerra. Non con la spada o con lo scudo, né con l’armatura. Siamo pronte perché siamo sorelle in arme, perché il nostro legame è più profondo del sangue. E risorgeremo per le regine del passato, e per quelle che ancora devono venire.”

Regno di Valenia, 1566. Sono passati sette anni dall’arrivo di Brianna nella prestigiosa Magnalia, la scuola per giovani prescelte che ambiscono a perfezionare la propria vocazione ed essere adottate da un patrono.

Brianna però è l’unica allieva a non aver mai mostrato doti particolari e, se non fosse stato per l’enigmatico maestro Cartier, non avrebbe trovato la sua vocazione tra Arte, Musica, Teatro, Eloquenza e Sapienza.

Ma alla cerimonia finale il peggior timore della ragazza diventa realtà, e Brianna rimane l’unica senza un patrono. Ancora non sa che dietro allo spiacevole imprevisto si cela la sua più grande fortuna.

Lo scoprirà solo quando un misterioso nobile – troppo esperto con la spada per essere un semplice protettore – la sceglierà.

Brianna si troverà allora dentro un vortice di intrighi e piani segreti per rovesciare il re e ripristinare sul trono l’antica legittima monarchia, tutta femminile.

Perché ci fu un tempo in cui sul Nord regnavano le regine. Ed è ora che quel tempo ritorni.

Regno di Valenia, 1566. Sono passati sette anni dall’arrivo di Brianna nella prestigiosa Magnalia, la scuola per giovani prescelte che ambiscono a perfezionare la propria vocazione ed essere adottate da un patrono.

Brianna però è l’unica allieva a non aver mai mostrato doti particolari e, se non fosse stato per l’enigmatico maestro Cartier, non avrebbe trovato la sua vocazione tra Arte, Musica, Teatro, Eloquenza e Sapienza.

Ma alla cerimonia finale il peggior timore della ragazza diventa realtà, e Brianna rimane l’unica senza un patrono.

Ancora non sa che dietro allo spiacevole imprevisto si cela la sua più grande fortuna. Lo scoprirà solo quando un misterioso nobile – troppo esperto con la spada per essere un semplice protettore – la sceglierà.

Brianna si troverà allora dentro un vortice di intrighi e piani segreti per rovesciare il re e ripristinare sul trono l’antica legittima monarchia, tutta femminile.

Perché ci fu un tempo in cui sul Nord regnavano le regine. Ed è ora che quel tempo ritorni.

“La passione si suddivide in cinque diversi cuori. La passione è Arte, Musica, Teatro, Eloquenza e Sapienza. La passione è devozione sincera; è  fervore e tormento; è zelo e moderazione.

La passione non conosce limiti, e lascia il segno su donne e uomini senza distinzioni di ceto, patrimonio o prestigio personale. La passione diventa quella donna o quell’uomo, e quella donna o quell’uomo diventano passione.

È l’apice del talento e delle capacità, il risultato della devozione, della dedizione e dell’azione.” 

Brianna è stata trascinata dal nonno a Magnalia, famosissima scuola di Passioni. Qui, le poche prescelte attuano un piano di studi di sette anni che le porterà a diventare appassionate, ottenere un mantello, e trovare un patrono che abbia cura di loro.

Ma quando le passioni non sono il tuo forte e ogni anno ne cambi una sentendoti senza speranza? Questo è ciò che capita a Brianna.

Più rifugiata che allieva, la nostra protagonista non è una semplice futura appassionata: suo padre è un uomo pericoloso originario della Maevania e l’unico modo per fuggire dalle sue grinfie è nascondersi a Magnalia, sotto la protezione della Gran Dama.

Però Brianna non è lì per caso. Il passato canta per lei e il suo futuro era già scritto nella storia della sua terra.

“Sentiva la magia risplendere su di lei, era come graniglia di diamanti sulla sua armatura, come polvere di stelle tra i suoi capelli, e chiaro di luna sulla sua pelle.”

La regina del Nord di Rebecca Ross

Nonostante l’impegno del Maestro Cartier, la ricerca di un patrono è più complicata del previsto.

Eppure, mentre le speranze cominciano a vacillare, ecco che accade qualcosa di talmente particolare da stravolgere la normalità.

Un patrono, segreti celati e poi svelati, la storia di regine con poteri magici e una pietra in grado di mutare le sorti di una battaglia; un Re abusivo, sotterfugi, identità segrete. Questa è solo una piccola parte del cammino di Brianna.

Ed è proprio da appassionata di Sapienza che cavalcherà la storia, partecipando alla rivoluzione in grado di salvare un paese alla deriva.

“Di che cosa ha bisogno una rivoluzione per non fallire? Una rivoluzione ha bisogno di denaro, ideali, e persone disposte a combattere.”

Raggiungete la selva di Mistwood, un luogo sacro e magico, di regine e sacrifici, dove si terrà la resa dei conti finali.

“Oggi combatterai al mio fianco Amadine, oggi insorgerai insieme a me.”

Lasciatevi trasportare nel mondo di Rebecca Ross, si tratta di un soggiorno piacevolissimo.

Con una scrittura lieve, romantica, poetica, dolcissima, vi porterà per mano nei luoghi incantati della Valenia e della Maevania.

Giudizio:

Sensualità: /

Violenza: /

Cherry

Nessun commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: