La luna dell’oracolo di Thea Harrison

La luna dell’oracolo

Titolo Originale: Oracle’s Moon

Usa: 2012

Pagine: 377

Protagonisti: Grace, Khalil

Casa Editrice: Fanucci Editore

Genere: Urban Fantasy

Data di Uscita: 16 luglio 2015

Serie Antiche Razze #4

La luna dell’oracolo di Thea Harrison

La sorte del mondo soprannaturale non è mai stata tra le preoccupazioni di Grace Andreas. Pur essendo la sorella di un oracolo, non ha mai considerato il trascendente come qualcosa che la riguardasse da vicino.

Fino al giorno in cui la sua esistenza prende un’altra strada: sua sorella Petra perde la vita e Grace è costretta a ereditarne il ruolo di oracolo di Louisville, e a adottare i due nipoti rimasti orfani.

Al suo fianco ci sarà Khalil, un potente principe djinn, che ha promesso di proteggere lei e i due piccoli ma che non ha idea di quanto sia complicato convivere con un carattere difficile come quello di Grace.

Diventato il guardiano della famiglia, dovrà difenderla non solo dalle insidie dei poteri soprannaturali, ma anche dai guai che Grace sta causando con la sua irriverenza nei confronti delle gerarchie.

Eppure, nonostante la pericolosità della sua condotta, Khalil sa che in lei c’è qualcosa di delicato e vulnerabile da proteggere a ogni costo. Rimarranno l’uno al fianco dell’altra, ma comprenderanno la profondità del legame che li unisce solo quando a essere in pericolo saranno le loro stesse vite.

“Di solito, attirare l’attenzione di un Djinn non è  considerata una bella cosa, Grace.”

Nel quarto capitolo della serie Antiche Razze, finalmente ho ritrovato la scintilla scoppiettante che convoglia sinapsi e ovaie nei bulbi oculari. 

Alias, non sono riuscita a mollare il kindle, se non sotto minaccia del marito.

I protagonisti di questo bellissimo urban fantasy sono Grace e Khalil. 

Grace è l’oracolo che nel volume precedente ha contribuito a salvare la regina dei vampiri Carling Severan. Giovane e irriverente, è una peperina con il peso del mondo sulle spalle.

Obbligata a rispondere alle chiamate per l’oracolo, si arrabatta tra il dovere e… ancora il dovere. Piacere? E chi si ricorda più com’è fatto? Eppure, per la famiglia, non esiste stanchezza o contrattempo: Chloe e Max vengono prima di tutto.

Perché, citando Madame Harrison, Grace ‘quando amava, lo faceva con tutta l’impetuosità del proprio cuore.’

Khalil è invece il djinn che ha portato, a mo’ di taxi volante, Carling al cospetto dell’oracolo. 

Principe di un’importante casata, ha una passione viscerale per i bambini. E quando si rende conto che Chloe e Max hanno bisogno di protezione, nulla può fargli cambiare idea: il giuramento è fatto e quel che resta della famiglia Andreas è sotto la sua tutela.

“Era uno spirito fatto di fuoco e magia e nessuna forma fisica poteva contenerlo nella sua interezza.”

Un ciclone di potere che si scontra con un’umana fuori dal comune. Culture totalmente differenti, promesse come moneta di scambio, energia spirituale che come un magnete si attrae, per poi plasmarsi in un unico e fortissimo elemento: l’amore. 

“Perciò lo toccò nell’unico modo che poteva, psichicamente, e sentì che si allineava di nuovo alla sua presenza. Potere con potere, spirito con spirito. Femminile con maschile.”

Il potere di Grace non ha confini e la luna dell’oracolo è in arrivo: riusciranno i nostri eroi a combattere contro il nemico, e al tempo stesso rimanere una cosa sola?

“Amarlo per sempre, cadere per sempre. Amarlo da impazzire.”

Grazie Thea, adesso so che aspetto ha la MIA felicità. Un libro spiritoso, con personaggi intensi e una trama ricca di emozioni. Che altro dire? Alla prossima!

Giudizio:

Sensualità:

Violenza: /

Cherry

Author: Cherry

Rispondi