La guardiana di Rachel Morgan

Titolo Originale: The Faerie Guardian

Usa: 2012

Pagine: 300

Protagonisti: Violet, Nate

Genere: Paranormal, Fantasy, Young Adult

Casa Editrice: Hope Edizioni

Data di Uscita: 11 Maggio 2020

Serie Creepy Hollow #1

La guardiana di Rachel Morgan

Il compito di Violet è chiaro: deve proteggere gli esseri umani da pericolose creature magiche che cercano di far loro del male. A un passo dal diploma per diventare Guardiana, una delle migliori del suo anno, ha un brillante futuro davanti a sé, almeno fino a quando Nate, un ragazzo umano, non la segue nel regno dei Fae. 

Per non mettere a repentaglio il suo futuro nella Corporazione dei Guardiani, Violet dovrà risistemare le cose, ma, nel tentativo di farlo, sarà trascinata nel lato più oscuro del mondo dei Fae. Là, dovrà fare i conti con magie mortali e segreti dimenticati e… con l’amore, che certo non credeva di trovare. Riuscirà Violet a salvarsi, a salvare Nate e a proteggere il suo cuore?.

Buongiorno DirtyPeople!

Oggi vi presento la futura paladina della giustizia Fae, Violet Fairdale.

“Amo questa vita. Amo il brivido, il rischio, l’energia. Amo il modo in cui mi sento viva quando combatto, o anche quando semplicemente mi alleno. Non importa di cosa si tratti -pratica con le armi, combattimento ravvicinato, corsa, girare sulle assi, allenarmi con capriole e salti mortali- amo tutto questo.”

Violet è una giovane allieva dell’accademia di guardiani. Oltre ad una passione spasmodica per il suo futuro lavoro che la rende una delle migliori della classe, possiede persino un potere extra da non sottovalutare nel regno Seelie.

Durante una delle sue missioni nel mondo umano qualcosa va storto e mentre sta rientrando a casa, Nate, il suo obiettivo, per qualche assurdo motivo riesce ad incollarsi a Violet ed entrare a Creepy Hollow. Orrore! Anche se del tutto involontariamente, Violet ha infranto una delle primissime regole Fae: mai portare un umano nel mondo fatato.

E ora si trova costretta a riportare a casa l’umano che improvvisamente rischia di mettere a repentaglio ogni suo sacrificio per il primato raggiunto.

Ma come ben sapete, le regole sono fatte per essere infrante, soprattutto se ciò che apparentemente è banale, diventa pericoloso e super mega avventuroso.

“-Non farti venire strane idee, Mr Draven Avenue. Perdere la mia concentrazione in questo momento non sarebbe una buona idea.
Guarda il muro d’acqua, poi torna a guardare me. -Ma tu sei una ragazza. Non dovresti essere multitasking?
Piego la testa all’indietro appoggiandola sul muro di pietra. – Mi rifiuto di permetterti di convincermi a limonare in un losco tunnel sotterraneo. Ho degli standard, sai.”

In questo viaggio tra luce e oscurità, Violet si trova a fronteggiare da sola situazioni del tutto nuove che la portano ad interrogarsi su ciò in cui crede, pensa e prova. Scoprirà segreti pericolosi, verità taciute e realtà manipolate. Ma non è questa la vita di un guardiano? La perenne lotta tra il bene e il male è fatta di sfumature e a Violet, le abilità per leggere tra le righe e fare la cosa giusta, non mancano affatto.

Per essere una serie fantasy destinata a un pubblico più giovane, sono rimasta piacevolmente affascinata dalla scrittura della Morgan. Nella semplicità delle relazioni tra teenagers, ho apprezzato il tono ironico e sagace dei protagonisti. Interessante anche l’ambito scolastico che rende Violet meno perfettina di quel che può inizialmente sembrare.

Nate per contro è una figura che le dà del filo da torcere, un personaggio che la aiuta ad uscire dal guscio in cui si era rinchiusa e che le dà una spintarella mentale per farle tirare fuori la testa dalla sabbia e affrontare le emozioni della vita, belle o brutte che siano.

Non dimentichiamoci poi del bullo della scuola, Ryn, colui che mi ha fatto battere le ciglia come una cerbiattina in amore, seppur il livello di fuego in questo libro sia di tipo antartico. Un ex amico ora nemico che inaspettatamente prende in mano le redini del gioco e sconvolge gli equilibri.

Brava Rachel, ora ti aspetto con il secondo volume!

Giudizio:

Classificazione: 4 su 5.

Sensualità: /

Violenza:

CHERRY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *