Infine, l’amore di Claudia Connor

Titolo Originale: Love At Last

Usa: 2018

Pagine: 408

Protagonisti: Clare, Deacon

Genere: Contemporary Romance

Casa Editrice: Quixote Edizioni

Data di Uscita: 4 febbraio 2020

Infine, l’amore di Claudia Connor

Con le parole del suo ex-fidanzato, “sono innamorato di qualcun’altra” che le risuonano ancora nelle orecchie, Clare Franklin parte da sola per quella che sarebbe stata la sua luna di miele. Rassegnata al fatto che non tutti riescano ad avere un “e vissero per sempre felici e contenti”, ha giurato di rinunciare agli uomini.

Fino a quando non si ritrova aggrovigliata, letteralmente, a un veterinario molto sexy.
L’unica cosa che il dottor Deacon Montgomery sta cercando di condividere è la sua esperienza chirurgica, ma la sua immediata attrazione per Clare lo porta a chiedersi se potrebbe essere più di un semplice medico e un papà per le sue figlie gemelle di due anni.
Giornate piene di sole e notti calde e sensuali non fanno altro che approfondire il loro legame, facendo sperare in qualcosa di più. Finché una sola telefonata da casa non cambia tutto. Ma un amore come il loro è difficile da trovare e decisamente troppo difficile da dimenticare.

Ho letteralmente divorato questo libro in una notte! Una storia dolcissima piena di buoni sentimenti, di valori familiari, di bambini che succhiano ogni energia e tempo, di voglia di ritagliarsi un posto, un amore, di desiderio di una mano che copre la tua e ti dà forza quando manca e coraggio quando serve.

Una favola poco realistica e troppo piena di bene, dite? Ma scusate, ditemi chi vuol leggere una storia dove il male vince sul bene e non c’è speranza per i cuori romantici. Io di sicuro no.

E infatti ho goduto come un riccio a leggere le avventure di Deacon e Clare, due pazzi che vengono fulminati da quel birichino di Cupido, quando meno se lo aspettano.

Con uno stile semplice e diretto, partendo da un incontro fortuito e perfino banale, l’autrice ha descritto lo sconvolgimento e l’assoluta mancanza di razionalità dell’innamoramento, quello spostamento del “pianeta me stesso” che fa sì che mai più nulla sia come prima.

«Penso di essere innamorato di lei.» Sapeva di esserlo e, accidenti, se non si trattava di un pensiero terrificante. Lui rise piano e scosse lentamente la testa. «Mi sembra di aver perso il senno.»

«Ed è così?»«No. Non credo di averlo perso.»
«Bene, allora. Cos’hai intenzione di fare dopo?»
«Non ne ho idea.» Jax alzò la birra in segno di saluto.
«Ho fiducia in te, fratello.»
«Grazie.» Ma dirlo ad alta voce gli aveva fatto capire cosa lo attendesse e quanto fosse alta la posta in gioco. «Forse prenderò quella birra.»

Deacon è un uomo adorabile, con quel tipico torpore maschile che gli fa omettere delle cose e travisarne altre. Clare è una donna piena di insicurezze e qualche certezza, assolutamente non pronta, (e chi lo sarebbe?) ad accettare lo stravolgimento totale che accadrà alla sua vita quando sbatterà (letteralmente) contro Deacon.

Il risultato? Leggete questo libro, vi farà sorridere e dimenticare per qualche ora ansia, quarantena, malesseri e noia.

Un amore come tanti che nelle mani di una scrittrice sapiente diventa una bellissima storia.

Giudizio:

Classificazione: 5 su 5.

Sensualità:

Navillus

Author: Navillus

Rispondi