Il principe del vento di Angela White

Il principe del vento di Angela White

Italia: 2020

Pagine: 323

Protagonisti: Jackson, Esme

Genere: Contemporary romance

Casa Editrice: Amazon Publishing

Serie Angeli Caduti #4

Data di Uscita: 10 marzo 2020

Il principe del vento di Angela White

Tra odio e amore c’è una linea sottile. Ancora più sottile è quella tra odio e desiderio

Jackson King è come il vento: può essere dolce brezza o feroce tempesta. Esmeralda Wax è vivace, anticonformista, fedele a se stessa e alle sue convinzioni.

Jackson ed Esme si detestano e si attraggono sin dai tempi del liceo, quando lui era il Re della scuola, bellissimo, ricco e ammirato, e lei la ragazza strana, emarginata e irrisa.

Anni dopo, Esme è diventata un’assistente universitaria e Jackson il presidente della multinazionale high-tech di famiglia. In comune hanno solo il grande affetto per la sorella di Jackson, Crystal.

Finché una folle notte a Las Vegas sconvolge il corso del destino, costringendo entrambi a un accordo dalle conseguenze sensuali e imprevedibili. E sarà impossibile tenere al sicuro il cuore…

Ho amato ogni capitolo di questa bellissima serie di Angela White, vuoi perché tratta appunto di “Angeli caduti” ovvero persone che hanno subito rovesci di fortuna considerevoli e tentano in qualche modo di risalire la famosa china, vuoi perché i suoi personaggi maschili sono sempre dei bad boy, affascinanti e spinosi come …il peccato.

Questa volta il protagonista è Jackson, che avevamo già conosciuto nel precedente capitolo della serie, giovane uomo che ricopre la carica di presidente nella società multinazionale di famiglia. Viziato, antipatico, ostinato e irrispettoso, non è cambiato molto da quando, ragazzino, si comportava da tronfio bulletto con tutti.

Di amici ne ho sempre avuti pochi. Di adulatori e avversari, un’infinità. Ma di amici… solo Crystal, che però è l’altra metà della mia anima.

L’unica persona per cui sembra provare affetto e considerazione è sua sorella gemella, Crystal, la quale ha una migliore amica, Esmeralda, una di quelle compagne di scuola che in passato Jax ha vessato in modo insopportabile.

Okay, direte voi, quindi ora Esme si vendica? Ed era ciò che speravo anch’io: una vendetta fatta di rivalsa lavorativa e morali calci nel sedere conditi di risate. Invece no.

Il mondo è una fottuta giungla e se non vuoi essere una preda devi farti riconoscere subito come predatore. Attaccare, azzannare e sbranare.

Il fatto è che Esme è un’anima buona, una di quelle persone che rendono il mondo bello da vivere, in mezzo alla brutalità del quotidiano. Una mela buona che a lungo andare finisce per contagiare le mele marce. Dite che non è credibile? E allora dovete assolutamente conoscere la storia di Jax e Esme, tenendo presente che Angela è capace dell’impossibile: chirurghi che tirano di boxe, violinisti di fama mondiale che vivono come senzatetto… Nulla è irreale o incredibile con lei!

Leggere per credere. Sono certa che vi convincerà anche questa volta.

Giudizio:

Classificazione: 4 su 5.

Sensualità:

Violenza:

Navillus

Author: Navillus

Rispondi