Il mio problema sei tu di LA Cotton

Titolo Originale: The Trouble with You

Usa: 2019

Pagine: 364

Protagonisti: Hailee, Cameron

Genere: Sport Romance, Young Adult

Casa Editrice: Queen Edizioni

Serie Rixon Raiders #1

Data di Uscita: 12 novembre 2019

Il mio problema sei tu di LA Cotton

Hailee Raine deve riuscire a sopravvivere solo un altro anno in quella città ossessionata dal football. Un ultimo anno con Jason, il suo crudele fratellastro, e i suoi amici, un branco di giocatori di football presuntuosi e arroganti. Lei li odia. Soprattutto Cameron Chase, il ragazzo che pensava fosse diverso dagli altri.

Cameron Chase ha il mondo ai suoi piedi: è bello, ha talento e ha un incredibile fascino. I college fanno la fila alla sua porta, tutti vogliono il ricevitore dei Rixon Raiders, la vera star della squadra. Finché qualcosa minaccia di rovinare tutto ciò per cui ha sempre lavorato, e solo una persona può placare la guerra che infuria dentro di lui.

Cameron dovrebbe odiarla: lei è la sorella del suo migliore amico. Hailee è off-limits. Intoccabile.

Ma quando Hailee si ritrova vittima di uno scherzo fatto dalla squadra e finito male… improvvisamente, odiarsi a vicenda non è mai stato così bello.

Non era stato dolce o tenero, era stata una rivelazione di tutte quelle emozioni che avevamo accumulato negli anni.Era stato un bacio d’odio, alimentato dalla continua tensione tra noi.

Certo, certo, lo so cosa state pensando di questo libro: è la solita storia di adolescenti ricchi, bulli, viziati e annoiati che torturano in modo più o meno pesante la ragazza arrivata da fuori, estranea al loro mondo e per questo detestata. Eppure, attenzione, tutto ciò è vero solo in parte. Sono ricchi bulli viziati e pure un po’ sciocchi, ma questa storia è scritta in un modo che ti impone di leggerla, e velocemente.

Mentre giri le pagine vuoi sempre saperne di più, scoprire chi si nasconda dietro la facciata da arrogante presuntuoso. Chi abbia ragione e chi torto. Come sia possibile che tutti i familiari adulti e i professori del liceo siano all’oscuro di tutto il mondo affannoso e pericoloso in cui si muovono i loro figli o studenti, diciassettenni e diciottenni.

Un libro basato su una storia inventata ma assolutamente verosimile, frutto di una società disattenta che crede di poter dare per scontati valori come amore, lealtà, fiducia, verità.

Ognuno dei personaggi di questa storia, encomio all’autrice che tratta le vicende raccontate con sensibilità e delicatezza, nasconde piccole parti di se stesso e della sua vita, ma l’insieme di queste mezze bugie crea una voragine tra il mondo degli adulti e quello dei ragazzi che, per non perdersi, possono solo affidarsi al branco degli amici e alle loro “regole”, non sempre chiare e quasi mai giuste.

«Non vado da nessuna parte. Dovresti saperlo, ormai. Non mi spezzo così facilmente.»
«Non ho mai voluto spezzarti», confessai. «Volevo solo che mi vedessi.»

Per fortuna c’è il sentimento, quello vero, che salva un po’ tutti, sull’orlo del precipizio…

Se vi piacciono le storie collegiali alla Penelope Douglas o alla L.J. Shen, con quel pizzico di oscurità e malvagità, ma sempre a lieto fine, a cavallo tra lo Young Adult e il New, allora non potete lasciarvi sfuggire questa serie della Cotton. Il secondo volume è già disponibile.

Giudizio:

Classificazione: 4.5 su 5.

Sensualità:

Violenza:

Navillus

Author: Navillus

Rispondi