Il marchio del lupo di Viviana Leo

Nov 14, 2018

Il marchio del lupo di Viviana Leo

  • Italia: 2018
  • Pag: 96
  • Casa Editrice: Darcy Edizioni
  • Personaggi: Penny, Ryan
  • Genere: Urban Fantasy
  • Data di uscita: 30 ottobre 2018

Penny lavora come cameriera in una tavola calda e una sera, mentre sta tornando a casa, viene aggredita da uno strano animale.

Qualche giorno dopo conosce Ryan, un ragazzo bellissimo e misterioso, che, durante la notte di Halloween, si mostra a lei nelle vesti di lupo e le rivela la verità: è stata morsa da un licantropo e presto sarà una di loro.

Penny entra a far parte così di un mondo oscuro e affascinante, che non sapeva esistesse, ma soprattutto si sente fortemente attratta da Ryan, il suo Alpha, che dimostra di desiderarla a sua volta.

Ma cosa succederà quando il licantropo che l’ha marchiata tenterà di reclamarla?.

Kelowna, Canada. Penny è una giovane cameriera, vive sola e lavora di sera. Proprio mentre rincasa, dopo il suo turno di lavoro, viene aggredita da uno strano animale con le sembianze di un lupo.

Penny finisce in ospedale, è molto debole e la ferita è grave. O almeno lo sembrava. In poco tempo il morso si rimargina, come se non fosse mai esistito.

Non le resta che tornare alla sua vita. Se non fosse che qualcosa di strano c’è: ovunque Penny vada si sente osservata.

“..ma quando mi voltai indietro scoprii, con orrore, che mi stava inseguendo. Voleva me.”

Oltretutto un piccolo gruppo di ragazzi inizia a frequentare molto spesso il locale in cui lavora.

Si tratta di persone stravaganti e bellissime, avvolte da un alone di mistero.

Mistero che presto viene svelato da Ryan, Alpha del gruppo di licantropi di cui potrebbe far parte.

La luna piena si avvicina ed è tempo di trasformazioni. Sarà pronta la nostra Penny a cominciare la sua vita con la nuova famiglia?

“Perché noi, nonostante tutto, siamo creature oscure. Creature maledette dalla luna che non dovrebbero esistere ma camminano sulla Terra come tutte le altre.”


Un racconto molto carino e scorrevole. Forse il maschio Alpha è un po’ troppo giovane per i miei gusti, ma non stiamo a cercare il pelo nell’uovo…


È stata una lettura davvero interessante.
Mannaggia però, Viviana, ora mi aspetto incontri speciali da questo Halloween!

Giudizio:

Sensualità:

Violenza:

Cherry

Nessun commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: