Il legame del drago di Thea Harrison

Titolo Originale: Dragon Bound

Usa: 2011

Pagine: 312

Protagonisti: Pia, Dragos

Genere: Urban Fantasy

Casa Editrice: Fanucci

Data di Uscita: 31 luglio 2014

Serie Antiche Razze #1

Mezza umana e mezza Wyr, l’antica e potentissima razza dei draghi, Pia ha sempre cercato di tenersi fuori dai conflitti tra i due popoli, nascondendo a tutti le sue origini.

Ma dopo essere stata ricattata e costretta a rubare una moneta dai tesori di un drago, Pia scatena l’ira dei Wyr. Dragos Cuelebre è il più temuto e rispettato di loro: nato insieme al sistema solare, predatore tra i predatori, non può credere che qualcuno abbia osato rubargli qualcosa.

Ma quando riuscirà a catturare Pia, scoprirà segreti ed emozioni che lo uniranno a lei irreparabilmente, come una forza ancestrale. Insieme affronteranno la minaccia dei fae oscuri e le difficoltà della trasformazione che sta avvenendo in Pia, che ora è pronta ad accettare la sua natura wyr.

«Dimmi, questa è la tua lunga coda di squame o sei solo contento di vedermi?» No, non lo aveva detto davvero.”

A volte essere un’accumulatrice seriale di libri non è proprio una cosa malvagia. Soprattutto quando si è letto tutto quello che era in lista per il blog e si ha un momento di moscezza in cui gli ultimi acquisti per diletto non fanno gola. In quei casi, il buon vecchio Urban Fantasy viene in mio aiuto. 

Thea Harrison era in attesa sul kindle. Complice una gastrite atomica, il connubio e-reader+coperte mi ha portato direttamente da lei. E non dico che quasi mi abbia guarita, ma l’umore è migliorato nettamente.

Chi meglio di un sexy drago, bruto e troglodita, per farmi gongolare come una liceale alle prime cotte?

Dragos Cuelebre, unico drago presente sul territorio, è un uomo potentissimo. Vecchio come il mondo, è a capo di un impero multimilionario in cui lavorano numerosissimi Wyr di varie specie.

Famoso per la sua forza ma soprattutto per la sua ira, è un attentissimo collezionatore di tesori. Ma cosa succede quando Pia, mezza wyr e mezza umana, viene ricattata dall’ex fidanzato, e costretta a rubare un oggetto prezioso del temibile drago?

La caccia inizia e per Pia non c’è scampo.

“Soffro di un maledetto caso di curiosità terminale” disse. “Sono geloso, egoista, avido, territoriale e possessivo. Ho un carattere terribile, e posso essere un crudele figlio di puttana”.

Lui inclinò la testa. “Sono anche solito mangiare la gente, lo sai. “

Pia è sola al mondo. Abituata sin da bambina a nascondere la propria identità, vive seguendo gli insegnamenti della madre morta.

Ma Pia nasconde molti segreti.

Essere speciale, entrare nel radar di un drago collezionatore di cose straordinarie e riuscire ad attirare la sua attenzione facendolo uscire dal torpore della noia… non è proprio una mossa saggia per chi come lei deve mantenere un profilo molto basso.

E se invece fosse meglio così?.

Un primo libro fantastico, protagonisti memorabili e uno stile che mi ha tenuta incollata al kindle che manco le calamite al frigorifero.

Il sarcasmo è la marcia che mi ha fatto innamorare definitivamente, per non parlare dei sexy wyr che piovono dal cielo. Thea, alla prossima puntata!

Giudizio:

Sensualità:

Violenza: /

Author: Leelan

Rispondi