Il fantasma di A Zavarelli

Il fantasma di A Zavarelli

Titolo Originale: Ghost

Usa: 2016

Pagine: 288

Protagonisti: Alexei, Talia

Genere: Dark Romance, Mafia Romance

Casa Editrice: Grey Eagle Publications

Data di Uscita: 18 Luglio 2019

Serie La malavita di Boston #3

Il fantasma di A Zavarelli

Talia
Sono sempre stata un uccello. In gabbia in una prigione o nell’altra, quando l’unica cosa che ho
sempre voluto era volare via.
Venduta. Picchiata. Affamata. Drogata.
Niente mi spaventa più.
Finché non ho conosciuto lui.
Fa sparire il torpore.
È pericoloso per me. Questo non ha nulla a che fare con il suo stile di vita mafioso e tutto a che fare
con ciò che offre.
Una prigione dorata.
Un rifugio da tutto ciò che ho conosciuto. La realtà a cui non ho alcun desiderio di tornare.
Crede di avermi imprigionata, ma presto…
Volerò via.

Alexei
Vivo secondo un codice. Il codice Vory.
In questo mondo mafioso, ci sono delle tradizioni.
Delle aspettative.
A lei non importa di queste cose. Non le importa nulla.
Crede di avermi ingannato con i suoi occhi tormentati.
Quello che non può sapere è che la scruto nell’anima meglio degli altri.
Desidera volare.
Ma ho intenzione di tarparle le ali.
E renderla mia moglie.

Il Fantasma è il terzo volume della serie La Malavita di Boston.

Le aspettative, dopo aver adorato Il Mietitore, erano davvero alte. Fortunatamente ho trovato ancora una volta un libro bellissimo ad attendermi.

I protagonisti sono Talia e Alexei.

“Non puoi distruggere ciò che è già a pezzi.” 

Venduta come schiava, Talia è un guscio vuoto. Nonostante in passato la sua vita non sia stata rose e fiori, qualcuno pronto a combattere per lei lo aveva. E grazie a Mack, la sua amica ora sposata con il capo della mafia irlandese, Talia viene salvata.

Ma non puoi salvare chi non vuole più vivere.

“È distrutta. È danneggiata. Lo so meglio di chiunque altro.
Ed è per questo che sarà perfetta”.

Alexei è un vor della mafia russa. Chiamato Il Fantasma per le sue abilità, vede in Talia qualcosa di utile alla sua causa.

Dotato di intelligenza sopraffina, è un calcolatore. Estremamente scaltro nel suo lavoro, per necessità ha sviluppato la capacità di leggere le persone.

Ma tutte queste abilità da supereroe si rivelano nulla di fronte alla sua incapacità più grande: la fiducia.

Per mantenere intatto il suo prestigio ad Alexei serve una moglie, una donna senza pretese che rispetti le regole del Vory. Qualcuno facile da plasmare, che sappia stare al proprio posto, e che gli doni un figlio.

Tutto procede secondo i piani. Ma se qualcuno stesse tramando nell’ombra per distruggerli?

Ora, vi ricordo che stiamo parlando di due persone danneggiate, incapaci di comunicare.

Saranno in grado di unire i pezzi per farsi forza a vicenda?

“-Ha visto qualcosa in te, Signorina Talia. La stessa cosa che vedo io quando ti guardo.
-Che cosa?
-Ha visto la vita. Ha visto il sole fare capolino tra le nubi scure.”

Ancora una volta un mafia romance che non è scritto con lo stampino. Un bel romanzo, con personaggi molto interessanti e una vicenda che ha mantenuto alta l’asticella della mia attenzione per tutto il libro.

Signora Zavarelli, l’aspetto al varco con il prossimo volume!

Giudizio:

Sensualità:

Violenza:

Cherry

Author: Leelan

Rispondi