Il bacio del serpente di Thea Harrison

Titolo Originale: Serpent’s Kiss

Usa: 2011

Pagine: 336

Protagonisti: Rune, Carling

Genere: Urban Fantasy

Casa Editrice: Fanucci Editore

Data di Uscita: 31 novembre 2014

Serie Antiche Razze #3

Il bacio del serpente di Thea Harrison

Soltanto la passione di un guerriero wyr può salvare la regina dalla follia…

Per salvare la vita del suo migliore amico, la sentinella wyr Rune Ainissesthai ha fatto un patto con Carling, la regina dei vampiri, senza sapere quello che lei gli avrebbe chiesto in cambio.

Quando giunge il giorno di saldare il proprio debito, scopre che la vita della donna è in grave pericolo. Da tempo i poteri di Carling sono diventati imprevedibili. I suoi sudditi sono fuggiti in preda al terrore e lei è rimasta sola con la sua assistente, Rhoswen, ritirata su un’isola deserta.

Ma Rune non può abbandonarla: la vampira sta morendo, colpita da un terribile morbo conosciuto come il bacio del serpente, e l’attrazione che prova per lei lo costringe a cercare in ogni modo una cura per la malattia che la sta consumando.

Insieme al desiderio, però, cresce anche l’instabilità di Carling, ormai sfuggente ad ogni controllo, ed ogni possibilità di salvezza sembra farsi più remota. La sentinella e la regina dovranno fare affidamento l’uno sull’altra, se vogliono sperare di sopravvivere al bacio del serpente…

Carling Severan è l’algida regina dei vampiri, protagonista di questo terzo capitolo della serie Antiche Razze di Thea Harrison.

“Era nata nell’oscurità, così tanto tempo prima che i dettagli erano svaniti dalla storia.

Rune Ainissesthai è il Primo al comando dei guerrieri di Dragos.

“Era uno dei quattro grifoni della Terra, venerato nell’antica India e in Persia, un wyr immortale che era nato assieme al mondo.”

Per aver chiesto di salvare il suo amico Thiago da morte imminente, Rune ha stipulato un patto con Carling a scatola chiusa. E il momento di saldare il debito è arrivato.

Un’isola che appare e scompare, due personaggi vecchi come Matusalemme e delle domande a cui non si riesce a dare risposta.

Ma cosa sta succedendo in realtà? Il mondo sta cambiando e Carling sta morendo…

“Forse sto cercando di ricordare com’è essere vivi, prima di morire.”

Quando si cammina sulla terra da troppo tempo e il potere accumulato diventa ingestibile e portatore di problemi, c’è il rischio di ereditare anche un bel bersaglio stampato sulla propria schiena.

Ma se invece non ci si dovesse solo difendere dall’esterno, ma anche da se stessi?

Questa storia è una corsa contro il tempo, con il ritrovamento di emozioni sopite da secoli e forse mai veramente provate sulla pelle, attrazione e complicità. Clessidre riavvolte, un volpino di pomerania dominante e adoratore di pollo e infine un grifone irresistibile che sconvolge la vita.

O che semplicemente la fa vivere.

Thea Harrison, con questo capitolo mi hai conquistato per la terza volta, per cui non resta altro che dirti : L’accordo è concluso e sottoscritto.

Giudizio:

Sensualità:

Violenza: /

Cherry

Author: Leelan

Rispondi