Fighting solitude Incontro con la solitudine di Aly Martinez

Titolo Originale: Fighting Solitude

Usa: 2016

Pagine: 334

Protagonisti: Quarry, Liv

Genere: Contemporary Romance

Casa Editrice: Triskell Edizioni

Serie On the Ropes #3

Data di Uscita: 21 Maggio 2020

Fighting solitude Incontro con la solitudine di Aly Martinez

“Ero nato per lottare. Abbandonato dai miei genitori, ho passato la vita a forgiare il mio cammino, un cammino guidato dai pugni e lastricato di dolore. Intoccabile sul ring, ho distrutto chiunque mi trovassi davanti, ma le mie vittorie si limitavano a quello. Fuori dalle corde continuavo a deludere le persone che mi amavano. Inclusa la mia migliore amica, Liv James, l’unica che avrei protetto a costo della vita.

Anche se non la meritavo, Liv non ha mai smesso di credere in me. Non si è mai arresa. Non ha mai mollato. Dopotutto, lei capiva ciò che avevo perso, perché lo aveva perso anche lei. Liv era tutto per me, ma non era mai stata davvero mia. Ma le cose sarebbero cambiate. Avevo perso il mio primo amore, ma mi rifiutavo di perdere la mia anima gemella.

Ora sto per affrontare una delle battaglie più difficili della mia vita. Sto lottando per diventare l’uomo che lei merita. Sto lottando contro la solitudine dei nostri passati. Sto lottando per lei.”

Questa frase ricorrerà spesso in questo terzo libro che conclude la splendida serie dedicata ai fratelli Page.

E’ la frase che userà Liv per confessare il suo amore a Quarry. Ed è la stessa che lui le ripeterà per rassicurarla del suo sentimento per lei.

Liv e Quarry si incontrano quando hanno 10 anni e da qual momento diventano inseparabili. Lei è la figlia del responsabile della sicurezza della palestra On the Ropes e le occasioni per stare insieme non mancano. Sanno di poter contare l’una sull’altro per affrontare le paure e le insicurezze che stanno segnando la vita di entrambi.

Se succede a te, succede a me, ricordi?

Quarry deve affrontare l’imminente sordità e il senso di colpa per aver deluso la sua famiglia. Il silenzio è diventato suo amico, una coperta che lo avvolge per proteggerlo da una realtà che non riesce ad affrontare. Liv al contrario è terrorizzata dal silenzio che combatte grazie alla musica e alle inseparabili cuffiette che non abbandona nemmeno quando va a dormire.

Potrei affermare senza alcun dubbio che Liv James fu l’unica ragione per cui non mi auto distrussi negli anni. Sarei potuto tranquillamente andare fuori di testa e perdermi nella rabbia contro il fottuto universo che sembrava così determinato a rovinarmi.
Ma Liv non me lo avrebbe permesso. Lottava per me anche quando io volevo disperatamente gettare la spugna.

Dopo l’ennesima tragedia Quarry ferisce Liv colpendola nella sua paura più grande e il loro legame si spezza. Si ritroveranno anni dopo, Quarry è fidanzato con Mia, che diventerà la migliore amica di Liv, e insieme dovranno affrontare il dolore della sua morte prematura e inaspettata.

In passato la loro giovane età non ha permesso a lui di riconoscere che quello che stava nascendo tra loro era molto più forte dell’amicizia e della complicità e ora il senso di colpa ha la meglio su di lei impedendole di lasciarsi andare ai sentimenti che ha sempre provato.

Mentre Quarry si avvia al pugilato professionistico, prende consapevolezza dei suoi sentimenti per Liv e cercherà di fare di tutto per rassicurarla su quello che prova, entrambi dovranno fare i conti con il passato e trovare un modo per andare avanti e dare un’occasione al loro amore.

“Non so perché io e te abbiamo dovuto soffrire per arrivare qui, ma è sempre stato così che doveva essere”.

Una serie consigliatissima e una meravigliosa storia di come due individui superano il loro doloroso passato grazie al sostegno della propria famiglia e l’uno dell’altro, perché qualunque cosa accada, la vita dovrebbe sempre andare avanti.

Giudizio:

Classificazione: 4.5 su 5.

Sensualità:

Violenza:

Leelan

Author: Leelan

Rispondi