Faithless. Non sfidarmi di ES Carter

Titolo Originale: Faithless

Usa: 2018

Pagine: 219

Protagonisti: Luke, James

Genere: Dark Romance, m/m

Casa Editrice: Hope Edizioni

Serie L’Ordine Rosso #3

Data di Uscita: 27 Luglio 2020

Faithless. Non sfidarmi di ES Carter

La fiducia è per gli stolti.
L’amore è per i deboli.
La speranza è per i sognatori.

Io non ho fede in nulla.
E non sono debole.
Sono ogni vostro incubo.

Io voglio. Io prendo.
Ti rifiuti. Io prendo.
Mi implori. Io sorrido.
Tu piangi. Io rido.
Ti neghi.
Tu muori.

La vita è semplice quando non si ha fiducia in nessuno.
Perlomeno, finché l’uomo che riscrive le regole e la ragazza determinata a infrangerle tutte non mettono gli occhi su di me.

Loro vogliono. Loro prendono.
Io li imploro. Loro sorridono.
Poi si negano.
Chi muore?

Faithless è l’ultimo capitolo di una trilogia follemente dark di E.S Carter. Ogni libro racconta la storia di due protagonisti ben distinti e seppur le trame siano intrecciate, potrebbero considerarsi tutti autoconclusivi.

Luke Hunter è il glaciale fratello di Cole. Ora che è diventato il capo dell’Ordine Rosso, piega le persone al proprio volere come se fosse nato per questo ruolo.

Apparentemente ammaliatore, è in realtà un sadico calcolatore. Il sottile strato che cela la sua furia è molto fragile e basta veramente poco per spalancare la porta della gabbia che trattiene il mostro.

Il compito degli Hunter è quello di radere al suolo il Regno e con esso tutte le mele marce che, direttamente o indirettamente, hanno causato e causano del male.  

James Cooper è il fratello di Grim ed è un forte alleato nella distruzione del Regno. Perdere moglie e figlio è un bell’incentivo per voler purgare il mondo ed è proprio grazie a lui che Luke viene a conoscenza dell’ultimo elemento da eliminare e di qualcuno di importante da salvare.

Nonostante i bisogni siano differenti, la strada da percorrere è la medesima e se già qualcosa di curioso era rimasto nell’aria dal loro precedente incontro, ora, tra sangue e adrenalina, diventa solido e innegabile, così forte da unirli nella carne e nell’animo. Ma non temete, si tratta di un bel duello ad armi pari.  

Perché alla fine, in un mondo così oscuro e pericoloso, se non dimostri di essere pronto a tutto per vincere, presto o tardi sarai solo cibo per vermi.

«Il mio è un mondo di mostri. Non è posto per una bambina.» Fa un cenno con la testa, stringe la mandibola prima di chiedere: «E per suo padre?» Allora sorrido. Ed è il sorriso di un cacciatore. «Suo padre è sia uomo sia mostro. Il suo mondo è il mio. Se non torna, gli darò la caccia e lo troverò». Sul suo viso si apre il mio stesso sorriso predatorio. «Non vede l’ora.»

Faithless è un dark romance davvero intenso, breve ma ricco di avvenimenti che tengono l’attenzione a livelli altissimi e l’autrice è riuscita in maniera eccelsa a mantenere un perfetto equilibrio tra oscurità, depravazione, cattiveria, sesso e lieto fine.

Bravissima ES Carter, ti tengo d’occhio!

Giudizio:

Classificazione: 5 su 5.

Sensualità:

Violenza:

Cherry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *