Egomaniac di Vi Keeland

Titolo Originale: Egomaniac

Usa: 2017

Pagine: 336

Protagonisti: Drew, Emerie

Genere: Contemporary Romance

Casa Editrice: Sperling & Kupfer

Data di Uscita: 17 settembre 2019

Egomaniac di Vi Keeland

L’attrazione è una sfida irresistibile

Drew Jagger è un affascinante avvocato divorzista di successo, con uno studio da sogno affacciato su Park Avenue. Di ritorno da una vacanza alle Hawaii la sera di Capodanno, trova però il suo ufficio occupato da Emerie, una terapista di coppia che si è fatta truffare da un finto agente immobiliare.

Dopo lo sconcerto iniziale, per la prima volta in vita sua, Drew, egocentrico e arrogante sciupafemmine, rimane intrigato da una donna che non ha nulla a che vedere con quelle che ha sempre frequentato. Emerie lo disarma. Con la sua ingenua schiettezza, la sua gentilezza, la sua vulnerabilità… e un lato B da capogiro.

I due non hanno nulla in comune se non l’ufficio, ma col passare del tempo la convivenza forzata sfocia in una proficua collaborazione professionale e in un’attrazione irresistibile. Mentre cercano di controllare i loro impulsi, Drew dovrà affrontare il suo passato e imparare ad accettare una dura verità che riguarda suo figlio. E capirà che la dolcezza di Emerie è ciò di cui ha sempre avuto bisogno. E che il vero amore arriva quando meno te lo aspetti.

A volte quello che cerchi arriva quando non lo stai cercando.

La Keeland è una delle poche autrici per le quali mollo qualsiasi cosa stia leggendo per immergermi nelle sue pagine, ma questa volta le alte aspettative che avevo sono state leggermente deluse. Ma procediamo con ordine.

Emery Rose si è trasferita dall’Oklahoma a New York per essere vicina all’uomo del quale è innamorata da tre anni (e sinceramente fino alla fine del libro ho cercato di capire il perché).

Pensa di aver fatto un affare quando riesce a prendere possesso di un bell’ufficio a Park Avenue ad un prezzo davvero stracciato (anche noi dall’altra parte dell’oceano possiamo immaginare che i prezzi a Manhattan non siano così accessibili, no?), e proprio all’apice della gioia, quando è pronta a iniziare la sua nuova vita, qualcuno tenta di entrare nel suo ufficio alla vigilia di Capodanno.

Egomaniac di Vi Keeland

È presto evidente che Emery sia stata vittima di una truffa e quando Drew Michael Jagger, il legittimo proprietario del prestigioso ufficio, le offre di rimanere fino a quando non troverà un nuovo posto, in cambio di una mano come sua segretaria, lei accetta.

Ma possono convivere gli opposti? Lei è una consulente matrimoniale e lui un avvocato divorzista che lavora per separare permanentemente le coppie, o come lo definisce lei:

si arricchisce grazie alle tendenze misogine che ha sviluppato a causa dell’ex moglie bugiarda e fedifraga, e tenta di liberare gli uomini dai loro matrimoni falliti lasciando le donne senza un centesimo.

E dal momento in cui si incontrano non riescono a smettere di litigare. Condividendo pasti, spazi e un po’ della loro vita, inizia tra loro una relazione, anche se un po’ conflittuale, condita da un’attrazione esplosiva.

Ma quando il passato di Drew minaccia la loro relazione, lui combatterà per questa o la lascerà andare per proteggere se stesso? È un po’ tutto qui.

Una lettura leggera e facile con molti momenti divertenti e sexy, protagonisti piacevoli ma personalmente privi di quelle caratteristiche che potrebbero renderli se non indimenticabili almeno originali. Nonostante tutto rimane però una delle mie autrici preferite. Quindi, come sempre… Alla prossima, Vi!

Giudizio:

Sensualità:

Leelan

Author: Leelan

Rispondi