Dirty Ugly Toy by K Webster

Ott 4, 2017
Dirty Ugly Toy by K Webster


Dirty Ugly Toy by K Webster

 

  • USA, 2016
  • pag.354
  • Casa editrice: self publishing
  • Genere: Dark Romance

Dall’autrice di “The Wild” un’altra storia fuori dal comune.

Her time is over.
Things are looking up.

She’s dirty and ugly.
He’s wicked but handsome.

Six months to toy with her.
Six months of vacation and a ton of money.

I’ll hurt her beyond repair.
I’ve been through much worse.

She’s difficult to control and doesn’t obey.
I’m done submitting to anyone or anything in this life.

I should hate her.
I should hate him.

The game has changed.
I will win.

Dirty Ugly Toy is a novel that blurs the lines of right and wrong, deals with abuse, contains dubious consent, and adult subject matter. If you are sensitive to violent sexual situations, the book may not be suitable for you.

Some parts of this book are not easy to read and are not intended for everyone. However, those that keep an open mind and stick with it will not be disappointed.

 

(Il suo tempo è scaduto.
Le cose stanno per cambiare.
Lei è sporca e orribile.
Lui è  malvagio ma bellissimo.
Sei mesi per giocare con lei.
Sei mesi di vacanza e un mucchio di soldi.
Le farò del male in modo irreparabile
Ho passato molto di peggio.
Lei è difficile da controllare e non obbedisce.
Ho finito di sottomettermi a qualcuno o qualcosa in questa vita.
Potrei odiarla.
Potrei odiarlo.
Il gioco è cambiato.
Vincerò.
Dirty Ugly Toy è una storia il cui confine tra giusto e sbagliato è torbido, tratta di abusi, contiene dubbio consenso e argomenti per adulti. Se siete sensibili alla violenza in situazioni sessuali, il libro potrebbe non essere adatto a voi.
Alcune parti di questo libro non sono semplici da leggere e non sono per tutti. Tuttavia, quelli che manterranno una mentalità aperta e sopporteranno, non resteranno delusi.)

 

 

Recensione

 

 

Jessica è una prostituta sempre alla ricerca della prossima dose. Aveva una vita ma dopo essere scappata a gambe levate, Jessica non esiste più, è un brutto giocattolo sporco che Braxton sceglie per rimetterla a nuovo.

Jessica Rabbit è destinata a diventare il ventesimo gioco tutto speciale.
Braxton è un ricco imprenditore con un passato difficile e un’ossessione che non gli dà mai riposo. Braxton è un mastro giocattolaio e trasforma i giocattoli rotti in altri, nuovi fiammanti.

“Nineteen toys. Nineteen locks of hair. Nineteen times I’d indulged in my greatest fantasies.
I believe the twentieth one will be extra special.
And I can’t wait to make her mine.
At least for a liDirty Ugly Toy by K Websterttle while . . .”

Però Braxton dà ai suoi giocattoli sei mesi di tempo per risplendere. Poi è tempo di trovarne uno nuovo.

“Find new toys.
Play with them.
Tell them goodbye.
And my boys do the rest.”

Dirty Ugly Toy è un casino. Inizialmente si apre con un prologo Noir. Braxton sta dicendo addio al diciannovesimo giocattolo senza remore.

Ma subito il pensiero è per la prossima vittima di questo gioco senza nessun vincitore. Apparentemente però. Perché qui le carte si scoprono sempre e solo alla fine.
Jessica è viva per miracolo. L’unico scopo della sua vita è quello di prostituirsi per ottenere una dose di eroina, l’unica àncora di salvezza, l’unico metodo sicuro per non pensare al suo passato. E mentre è in procinto di riuscirci viene abbordata da un uomo distinto che le offre una cifra spropositata per salire sulla macchina e sparire dal giro per sei mesi.
Jessica accetta. Jessica Rabbit diventa Bunny. E Bunny diventa proprietà di Braxton. Ma mentre per attirarla nella sua trappola Braxton le promette mari, monti e droga, in realtà ciò che la attende è una disintossicazione forzata e la trasformazione da randagia in bambolina di classe. Perché Braxton sistema i suoi giocattoli e li rende perfetti. O almeno perfetti per lui.

“You’ll learn, Bunny. I’m a liar. A bad fucking man. The monster you feared as a child. You’re my new toy now— to do with whatever the fuck I please.”

Però Bunny prima aveva una vita. E il mondo da cui è scappata è pericoloso e pronto ad inghiottirla di nuovo. Ma mentre Braxton sembra non accorgersi di nulla, il vero mostro da cui Jessica è scappata è arrivato ed è pronto a riprendersela. E lui sarà pronto a lasciarla andare?
Dirty Ugly Toy è una storia di passati difficili e rinascite dolorose. È la storia di due persone distrutte che insieme, mano nella mano, riusciranno a percorrere un nuovo sentiero in cui l’uno sarà la forza dell’altro. È la storia di un amore diverso ma non per questo meno intenso.

 

Giudizio:


Sensualità:


Violenza:

 

♦ Cherry ♦

Nessun commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: