Dall’odio all’amore di AM Hargrove

Dall'odio all'amore di AM Hargrove

Titolo Originale: From Ashes To Flames

Usa: 2018

Pagine: 376

Protagonisti: Marnie, Grey

Genere: Contemporary Romance

Casa Editrice: Newton Compton

Data di Uscita: 28 maggio 2019

Serie West Brothers #1

Dall’odio all’amore di AM Hargrove

Lei è una babysitter
Lui un padre single
Tutti e due sapevano che poteva finire male

Erano passati solo cinque minuti da quando ero stata assunta per occuparmi dei suoi figli, e già odiavo Greydon West. Non riuscivo a capire perché avesse mai voluto avere dei bambini. Uno scorbutico padre single che non sembrava nemmeno conoscere il significato della parola divertimento. L’unica cosa a cui il mio serissimo, affascinante capo mostrava affetto, erano i suoi maledetti fogli di calcolo.  Ma per qualche ragione, le sue maniere intransigenti mi affascinavano.

Sapevo che sotto la sua scorza dura era nascosto qualcosa. E così, ho cercato la chiave per capire chi fosse davvero Mister West. E ho cominciato a pensare a lui ogni notte, facendo del mio meglio per nascondere di giorno i sogni che avvenivano nella mia testa.  Ma poi ci siamo baciati.

È stato come superare l’ultimo confine prima dell’ignoto. Perché sapevo che dal momento in cui le nostre labbra si fossero sfiorate, non sarebbe più stato possibile tornare indietro. Un incendio mi è divampato nel cuore e so di non avere il minimo potere di spegnerlo.

Il mondo perfetto della giovane ed esuberante Marin crolla in pezzi il giorno in cui perde il lavoro dei suoi sogni come giornalista per una prestigiosa rivista e sorprende il suo fidanzato a letto con la sua migliore amica. Tradita e devastata vive alla giornata senza uno scopo. Ma la sua esistenza prende una piega inaspettata quando i genitori decidono di tirarla fuori dalla sua apatia mandandola a lavorare come baby sitter per i due adorabili figli del sexy dottor West, Aaron di un anno e Kinsley di sei.

Avevo tanto bisogno di Marin nella mia vita quanto di aria, cibo e acqua. Ogni giorno senza di lei mi indeboliva, mi risucchiava via la felicità dell’anima. Marin mi aveva ricaricato le batterie, che non erano mai state completamente cariche, e ora ero tornato a sperimentare la vita com’era prima di lei, e faceva schifo.

Il dottor Greydon West, o dottor Grugnito come lo chiama Marin, pensava di avere tutto: una moglie incredibile e due bambini perfetti, ma il suo mondo viene sconvolto da una visita inaspettata e da una tragica notizia. A causa di questi due eventi inizia ad allontanarsi dai suoi figli e diventa l’ombra di se stesso.

“Dopo Susannah, avevo giurato che non ci sarebbero state altre donne nella mia vita. Mi sentivo il cuore fragile e sembrava che avesse perso la capacità di provare emozioni, o anche solo di battere.”

Marin è esattamente quello che gli serve, anche se lui non sembra rendersene conto.

Di certo il buon dottore non si aspettava che una ragazza di ventisei anni con i capelli colorati, i tatuaggi e i piercing si occupasse dei suoi figli.

Ma Marin entra ben presto nel cuore dei piccoli e si occupa in maniera perfetta di tutta la gestione della casa senza peraltro mai averlo dovuto fare in tutta la sua vita.

Inoltre ha una lingua che non riesce a tenere a freno e non si crea nessun problema a dire a Grey ciò che pensa del suo rapporto con i figli, mettendolo di fronte alle sue responsabilità ad ogni occasione.

Ma una volta che scopre quanto lui sia incredibile con i bambini e quanto li ami, lei non sarà più in grado di tenere alta la guardia. Le linee tra datore di lavoro e dipendente inizieranno a confondersi, risvegliando un desiderio e una passione tra loro che non avrebbero mai pensato possibile.

Nonostante la differenza di età e i muri che hanno eretto attorno a loro, saranno in grado di superare il dolore e riaprire il loro cuore? Riusciranno a trovare di nuovo l’amore e a fidarsi l’uno dell’altra?

 Ma non poteva accadere di nuovo. Non potevo permettere al mio cuore di restare di nuovo impantanato con una donna. Il dolore da sostenere era troppo e non valeva la pena correre il rischio.

Giudizio:

Sensualità:

Leelan

Author: Leelan

Rispondi