Con te oltre i limiti di Lisa De Jong

ottobre 26, 2017
Con te oltre i limiti di Lisa De Jong

Con te oltre i limiti di Lisa De Jong
  • Titolo Originale: Break Even
  • Usa, 2015
  • pag. 233
  • Protagonisti: Marley, Cole, River
  • Casa editrice: Newton Compton
  • genere: New Adult, Contemporary Romance
  • Standalone

Un incontro magnetico. Un matrimonio in crisi. Lei non è pronta a rinunciare a nessuno dei due

Se pensi che questa sia una storia già sentita, ti stai sbagliando. La mia non è una storia d’amore… Almeno non la solita storia d’amore. Faccio l’avvocato e sono abituata a scoprire le cose, a portare alla luce i segreti, ma questa volta non ci sono riuscita. Ogni giorno River mi dà almeno dieci validi motivi per stargli lontano, e undici ragioni per cui non posso farlo. Il nostro rapporto doveva rimanere strettamente professionale, e io ci ho provato.

Poi c’è Cole: dopo quattro anni di matrimonio, con lui tutto è cambiato. Non immaginavo che due persone che vivono insieme potessero sentirsi così distanti. Ma non sono pronta a rinunciare a lui. Un uomo sta cercando di farmi crollare. Un altro di vendicarsi. Entrambi mi stanno mentendo.

 

 

Recensione

 

Copertina Originale

Copertina Originale

Si dice che ognuno di noi abbia un’anima gemella a cui è destinato. Non credo assolutamente che sia vero. Ci sono tante persone nel mondo, di cui ognuno di noi può innamorarsi. Il modo in cui si cambia insieme è quello che davvero determina quanto a lungo si resterà insieme.

Cos’è un romance?
Perdonate la domanda retorica ma dovendo presentarvi questo libro me la sono posta.
Un romance è un libro che racconta la storia romantica di due persone che si conoscono e si innamorano, poi qualcosa impedisce il loro amore, ma i due combattono e alla fine…l’amore trionfa. Insomma piuttosto banale e scontato, giusto?
Be’, questo libro è un romance, ma di banale e scontato non ha proprio niente.
Lei intanto è una gran donna, al contrario della solita sciocchina verginella. Lui… sono due lui.
Un triangolo, vi chiederete. No.
Lei tradisce lui con l’altro lui? Davvero, dovete leggerlo per capire che nessuna catalogazione si addice in pieno a questa storia.
Due avvocati e un cliente? Marito e moglie e un terzo incomodo? Amici e complici, amanti, o nemici che non si conoscono affatto?

Anche la persona più forte del mondo può sopportare solo fino a quando non ce la fa più. Non c’è più niente che separi la mia realtà dalla mia immaginazione…

Nessuno è quello che sembra all’inizio, ogni personaggio nasconde dei segreti o semplicemente matura ed evolve nel corso della storia e delle pagine. E mentre si legge, lo stomaco si attorciglia. Perché si pensa molto. Quante volte ci capita di pentirci per qualcosa che abbiamo fatto? A volte si tratta di cose recuperabili, a cui si può trovare una soluzione. A volte si perde inutile tempo prima di arrivarne a capo. Altre volte non si può recuperare un bel niente.
E qualche schifosa volta ci si pente amaramente e nulla da quel momento sarà mai più come prima.

Sono finalmente soddisfatta e la passione se ne prende ogni merito. Non mi sento nemmeno in colpa. Sto provando troppe emozioni perché ci sia spazio anche solo per un grammo di rimorso. Posso dire la verità e stare bene. Forse è perché non mi sento giudicata. I suoi difetti sono piuttosto evidenti e mi è permesso avere i miei.

Chi sono River, Cole, Marley? Chi sta usando l’altro, e perché?
Siamo noi, con i nostri difetti e i nostri errori. Con parecchie colpe e qualche raro merito. E ci usiamo ogni giorno, per arrivismo, per falsità, per vendetta, per comodità, per amore cieco.
Ho odiato uno di questi personaggi, ne ho amato un altro e mi sono immedesimata totalmente in un altro ancora, a fasi alterne. Come nella vita vera gli alti e bassi del quotidiano ci fanno appezzare le cose, rifiutarle, appassionarci, perdonare, punire … Chi può dire in tutta onestà che è sempre tutto facile, completamente bianco o totalmente nero?
Leggete questo romance, non vi annoierà, posso giurarvelo.
Come lettrice posso dirvi che questa è stata un’altra di quelle volte in cui avrei voluto dare una stella in più. Grandissima la De Jong.

 

Giudizio:

sensualità:

 

Violenza:

(non è presente davvero, ma si sente la tensione salire come se da un momento all’altro dovesse capitare)

 

-Navillus-

Nessun commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: