Come non innamorarsi del capo di Whitney G

Titolo Originale: Dirty Doctor

Usa: 2017

Pagine: 122

Protagonisti: Garrett, Natalie

Genere: Contemporary romance

Casa Editrice: Newton Compton

Serie The Coffee #2

Data di Uscita: 28 Marzo 2020

Come non innamorarsi del capo di Whitney G

Fare il dottore a New York non è semplice, soprattutto se, come me, gestisci una clinica privata piena di incompetenti con il vizio dell’assenteismo.

Negli ultimi sei mesi ho dovuto eseguire fin troppe operazioni di routine: di norma non sarebbe un problema, se non fosse che io ho abbandonato da un pezzo la medicina generale, adesso dovrei essere un dannato terapeuta…

Così, quando al mio team si è finalmente aggiunta una persona più capace, ero al settimo cielo. Questo finché non ho scoperto che il nostro nuovo dottore non era altri che la donna che mi ha dato buca due settimane fa.

La stessa che mi ha piantato in asso dopo che avevamo deciso di spostare nella realtà le nostre bollenti chat online…

Avete presente quei libri pieni di significati profondi e insegnamenti per la vita? Ecco, la serie Coffee non ha questa presunzione. E’ soltanto una serie di storie divertenti, con protagonisti intelligenti ma liberi da troppi freni inibitori, che cercano di prendere la vita come se fosse una giostra aperta giorno e notte, tutti i giorni dell’anno. Troppo leggero? Troppo breve?

Io lo trovo perfetto per quello che vuole rappresentare: la classica commedia americana, romantica ma divertente.

Esilaranti i loro scambi di messaggi…

D-DOCTOR: Il tuo uomo te l’ha già “slurpata”? Interrompo qualcosa?
JERSEYGIRL7: No, e non interrompi niente… Se ti dico cosa è successo al mio appuntamento di stasera, mi prometti di non ridere?
D-DOCTOR: Probabilmente no.
JERSEYGIRL7: Dico sul serio.
D-DOCTOR: Anch’io. Dimmi cos’è successo e io ti dirò se c’è da ridere o no.

JERSEYGIRL7: Be’, allora no! Il tipo era favoloso e il sesso è stato proprio come mi aspettavo e anche di più!
D-DOCTOR: Il tuo appuntamento sarebbe dovuto essere alle sette e sono appena le sette e mezza. Questa la dice lunga sulla misura delle tue aspettative…
JERSEYGIRL7: Okay, va bene. Mi ha mentito su tutto… perfino sul fatto di avere un pene.
D-DOCTOR: Come, scusa?
JERSEYGIRL7: Hai letto bene. È esattamente quello che ho scritto.
D-DOCTOR: Chiamami. 555-1874.

Un fermo immagine su un momento di follia andato a buon fine, l’attimo in cui qualcuno che nella vita fa un mestiere (i protagonisti sono due medici) serio, in cui la testa va tenuta sulle spalle e la mano ben ferma, quando toglie il camice ha la necessità di diventare leggero. In quel momento lì, vulnerabili e senza difese, mascherati da due perfetti sconosciuti che navigano online su un sito di incontri, si conoscono. Si conoscono davvero.

La storia è tutta qui, breve e verosimile. Pronta da leggere in un paio d’ore di sano divertimento.

Godetevela, io l’ho fatto.

Giudizio:

⭐⭐⭐⭐

Sensualità:

Navillus

Author: Navillus

Rispondi