Come la neve di Davidson King

Titolo Originale: Snow Falling

Usa: 2017

Pagine: 166

Protagonisti: Snow, Christopher

Genere: Romantic Suspence, m/m

Casa Editrice: Quixote Edizioni

Data di Uscita: 4 Novembre 2019

Serie Haven Hart Universe #1

Come la neve di Davidson King

Da quando è fuggito da un passato che lo avrebbe condannato a morte, Snow si nasconde nelle strade.  Non dire a nessuno il tuo nome. 
Non rivelare a nessuno i tuoi segreti.  Non fidarti di nessuno.  Queste sono le regole della strada. 
La sua vita cambia quando salva un bambino di otto anni da una morte violenta.  Christopher Manos è uno dei capi criminali più potenti del Paese.  Non chiedere a nessuno di fare ciò che tu non saresti disposto a fare. 
I segreti possono ucciderti.  Non fidarti di nessuno.  Quando il nipote di otto anni scompare, non si aspetta che il salvatore del bambino diventi anche il suo.  Un uomo dal passato pericoloso e uno dal futuro altrettanto pericoloso trovano l’amore in mezzo a omicidi e violenza. Ma con la vita di Snow costantemente sotto minaccia, riuscirà Christopher a far sì che tutto quello che hanno non si sciolga come neve al sole?.

“Non sarai in grado di trattenerti dal formare dei legami e non sono poi così male, sai? Così, quando morirai, avrai qualcuno che ti ricorderà.”

È la legge della strada e Snow, giovane gay senzatetto, lo sa bene. Non devi dare agli altri nulla di te che possano usare per farti del male: confidenza, affetto, il tuo nome, la tua storia. Ma non farlo significa vivere a metà e prima o poi di qualcuno dovrai fidarti. Su qualcuno dovrai contare.  Sarà di certo un pericolo, ma sarà anche tornare a credere in qualcosa.

Ho amato questo libro nella sua semplicità e nella sua profondità.  Certamente si tratta solo di una storia d’amore, e non importa che sia tra un uomo e una donna o tra due uomini, quello che conta è ciò che li lega, ciò che entrambi imparano l’uno dall’altro e dove questo li porta.

Ricordate l’inizio del film Titanic, quando la protagonista ormai anziana ricorda Jack Dawson? Parlando di lui dice che Jack l’aveva salvata “in ogni modo in cui una persona può essere salvata”. Non solo quando stava per morire, ma donandole un modo, un percorso, una possibilità per salvarsi e cambiare vita. Dandole la speranza.

Insieme possono tornare a sperare, possono avere ancora sorrisi da dare e altruismo da offrire, al di sopra delle circostanze e delle difficoltà. Di certo devono superare diversi nemici e cercare di restare uniti. Ce la faranno?

Bellissime le scene con il nipotino di Christopher, Simon, che lo zio vuol proteggere a tutti i costi e trattenere nella bambagia. Anche qui Snow dà prova di grande saggezza e sensibilità.

“Prenderà più decisioni sbagliate che giuste. Ma se lasciamo che le faccia entrambe troverà la sua strada. Altrimenti seguirà la tua strada, le tue convinzioni. Non imparerà niente e potrebbe non trovare mai la sua vocazione.”

Davvero ho adorato la delicatezza di questa storia, alternata ai momenti crudi e ad altri molto hot.

Mi si può obiettare forse che sia un libro troppo romantico, troppo “stile favola”, ma non è proprio per questo che leggiamo romance? Se volessimo crudo realismo ci basterebbero il notiziario quotidiano e una lametta per tagliarci le vene…

Il mio consiglio? Leggetelo e lasciatevi coccolare da Snow e da Christopher.

Giudizio:

Sensualità:

Violenza:

Navillus

Author: Leelan

Rispondi